29/03/2020

INCIDENTE

Giovane cicilista investito rimane incastrato sotto l'auto

I vigili del fuoco hanno lavorato per ore per estrarlo e consentirne il trasporto in ospedale

MONTAGNANA - Una scena impressionante: il ciclista, dopo essere stato investito, è rimasto intrappolato sotto l'auto e solo tutta la professionalità dei vigili del fuoco è riuscita ad estrarlo e a consentire il trasporto ospedale.

E' accaduto tutto poco dopo le 17 di ieri, quando i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Trento a Montagnana per liberare un ciclista rimasto bloccato sotto un’auto dopo un investimento. I pompieri, arrivati da Este, hanno con dei cuscini pneumatici e un divaricatore alzato l’auto, riuscendo a sfilare il 26 enne di origini ghanese, rimasto bloccato sotto il telaio della vettura. Prima dell’arrivo dei soccorsi diversi cittadini avevano provato a liberare inutilmente il ferito.

Il giovane è stato stabilizzato dal personale del Suem 118 e trasferito in ospedale a Schiavonia. Illesa la donna 84 enne alla guida dell’auto. La polizia locale ha deviato il traffico ed eseguito i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette