13/07/2020

Meteo

Venezia di nuovo sott'acqua

Questa mattina raggiunti i 143 centimetri sul medio maree. Calli e piazze sott'acqua

Un anno da incubo: Venezia di nuovo allagata

Foto grazie a La Nuova Venezia

Ancora una giornata di passione per Venezia.

L'acqua alta - che ad un certo punto della mattinata si era temuto potesse raggiungere un picco di 150 centimetri, si è fermata alla seppur ragguardevole altezza di 143 centimetri sul medio mare, un valore comunque importante (marea definita eccezionale, codice rosso), la 22esima più alta di sempre

Allagate gran parte delle calle del centro, oltre a piazza San Marco. Fortunatamente l'altezza raggiunta dalla marea ha consentito di utilizzare le passerelle.

Sospese la gran parte delle corse dei vaporetti.

Per domani mattina (24 dicembre) si prevede un nuovo picco a 135 centimetri, anche questo tale da allagare gran parte della città mentre per il giorno di Natale la massima di 115 centimetri dovrebbe verificarsi alle 9.30.

Foto grazie alla Nuova Venezia

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette