29/03/2020

LA RICORRENZA

Il Gruppo Giovani Imprenditori festeggia 60 anni

Il sodalizio, oggi guidato da Manuela Galante, ha festeggiato ieri a Dolo la ricorrenza insieme ai suoi Past President

Il Gruppo Giovani Imprenditori festeggia 60 anni

Una foto della serata

ROVIGO – Il Gruppo Giovani Imprenditori di Venezia Rovigo compie 60 anni e festeggia la ricorrenza con i Presidenti che si sono succeduti alla guida del sodalizio fino ad oggi. Hanno preso parte all’evento, svoltosi ieri a Dolo, i Past President veneziani Andrea Bos, Nicola Capiotto, Elisabetta Fogarin, Massimiliano Galante, Marco Martinelli, Piero Miani, Damaso Zanardo e i rodigini Valentina Massaro e Andrea Pascucci ai quali Manuela Galante, Presidente oggi in carica, ha consegnato una targa. Un riconoscimento in memoria dell’indimenticabile Past President Diego Lorenzon, prematuramente scomparso, è stato dato alla moglie Laura e al figlio Fabio.

Hanno partecipato alla serata, tra gli altri, anche la Vicepresidente di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo Silvia Bolla e il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Veneto Eugenio Calearo Ciman.

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Venezia Rovigo è nato dall’aggregazione, avvenuta nel novembre del 2018, del Gruppo Giovani Imprenditori di Venezia (fondato nel 1959) e del Gruppo Giovani Imprenditori di Rovigo.

“Nel corso della serata – dichiara Manuela Galante – abbiamo ripercorso gli ultimi decenni di vita del Gruppo Giovani. È stato interessante scoprire, attraverso il racconto dei Past President, la sua evoluzione nel tempo, per trarne insegnamento e ispirazione in un’ottica di confronto intergenerazionale. Uno scambio che senz’altro ci servirà per affrontare con coraggio, preparazione e saggezza le sfide dei nostri giorni: dalla sostenibilità economica, a quella ambientale, dalla digitalizzazione, alla globalizzazione dei mercati”.

“Da 60 anni il Gruppo Giovani Imprenditori è un elemento fondamentale del nostro Sistema associativo: i piccoli, medi e grandi imprenditori che lo costituiscono sono la fucina del futuro. È la componente che deve avere il coraggio di rompere gli schemi, di vedere oltre portando freschezza, progettualità e nuovi stimoli” il commento del Presidente di Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo Vincenzo Marinese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette