Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Rugby giovanile

L’Aldo Milani va al Rugby Casale

Sui campi del Battaglini la 36esima edizione del trofeo. Terzo posto per la Monti Rovigo junior: ecco tutti i premi

L’Aldo Milani va al Rugby Casale

ROVIGO - È il Rugby Casale a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro del Trofeo Aldo Milani: il torneo riservato alla categoria Under 17 di rugby. Sua la 46esima edizione con la squadra trevigiana che in finale ha regolato 17-5 il Club Pasian di Prato.

Terzo posto per la Monti Rovigo Junior che nella finalina ha battuto 25-0 la selezione Ftgi Alta Marca. Ma ciò che veramente importava era ridare vita al Trofeo Aldo Milani rimasto per tre anni ai box a causa del covid-19. E quindi ecco che quello da ieri è stata una vera e propria festa con i giocatori che, nonostante il gran caldo, sono stati autori di partite di qualità e sicuramente qualcuno di loro rivedremo in campo indossare maglie di prestigio.

È stata un’edizione fortemente voluta dal presidente del Club Aldo Milani Fabio Finotti che ha voluto che nella ricorrenza dei 100 anni dalla nascita di Milani si potesse svolgere questo torneo che nella sua storia ha sfornato anche campioni del mondo. Oltre al Trofeo Aldo Milani il Rugby Casale si è aggiudicato anche la 34esima Targa Vittorio ‘Biso’ Bordon.

Questi gli altri premi. 26esima Targa Stefano Casotti (alla compagine che ha realizzato il maggior numero di punti): Rugby Casale; 23esimo Trofeo Fair Play del Panathlon, intitolato ad Antonio Ricchieri (a chi ha effettuato il miglior atto di sportività): Club Pasian di Prato; 21esima targa Paolo Cesaro (al miglior numero 8 del torneo): Bolognini della Monti Rovigo Junior; 20esimo trofeo Andre Dal Martello (al miglior trequarti ala): Mattia Zamberlan del Rugby Casale; 16esimo Trofeo Felci d’Oro (alla squadra che ha realizzato il maggior numero di mete): Rugby Casale; decima Targa Ciar (al giocatore più giovane), quinta targa Nicola Perin (al miglior numero 9 della manifestazione): Daniel De Nobili del Prato, primo Trofeo Milto Baratella al dirigente della squadra vincitrice).

Premi, comunque a tutte le squadre partecipanti: Monti Rovigo Junior, Rugby Casale, Gubbio 1984 “Umbria”, Ftgi Alta Marca, Club Pasian di Prato e Roma Sud.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy