25/10/2021

PATTINODROMO ROVIGO

Sarà la casa di tutti gli sport

Un pomeriggio per avvicinarsi non solo allo skating, ma anche al basket o al baseball-softball

Sarà la casa di tutti gli sport

05/10/2021 - 14:28

Ritorna ambizioso il progetto “Rovigo Sport” sabato 16 ottobre al Pattinodromo delle Rose dalle 15 alle 18

Skating Club Rovigo, Rhodigium Basket e Baseball e Softball Rovigo si uniscono ancora, questa volta in una giornata di promozione delle rispettive discipline in una location unica immersa nel verde dell’impianto di eccellenza sportiva di via Muratori, di fronte al Palasport, nelle vicinanze dei plessi scolastici del quartiere Commenda. L’intero pomeriggio coordinato dagli staff tecnici dei tre sodalizi prevede la possibilità di provare i tre sport, capire lo svolgimento di un allenamento tipo, il tutto condito da ampio divertimento.

Possono partecipare bambini e ragazzi a partire dai 5 anni, con attrezzature messe a disposizione dei tre club (anche pattini e caschi). Tutte le informazioni possono essere reperite sui siti internet o le pagine social delle tre società dove sarà anche possibile accedere al link per iscriversi gratuitamente. Saranno rispettate tutte le normative anti-covid. L’ingresso si effettuerà dal cancello di Largo Atleti Azzurri d’Italia, di fronte al Palazzetto dello sport con ingresso libero dalle 15 alle 18.

Si tratta di una ghiotta opportunità, che continua il progetto elaborato dalle tre realtà sportive rodigine, nato e sviluppato già nel corso del secondo lockdown con una formazione continua di tecnici e dirigenti, ospitando in conferenze online personaggi di caratura internazionale del mondo sportivo come Andrea Zorzi, asso della pallavolo maschile anni ’90 o Paolo Scorzoni, allenatore di calcio giovanile, rinomato professore rodigino dell’Itis Viola di Rovigo e gestore del canale YouTube “Scuola interattiva” e la psicomotricista Lucrezia Zampieri.

Unanime il commento dei tre dirigenti portavoce delle società, Maria Paola Galasso per la Rhodigium Basket, Paolo Ponzetti per lo Skating Club Rovigo, e Lucio Taschin per il Baseball e Softball Club Rovigo: “Solo insieme si può crescere, mettendo insieme le proprie risorse ed esperienze, per offrire alle nostre realtà sportive opportunità di più ampio raggio e continua crescita. Abbiamo deciso di affrontare insieme anche la ripartenza delle nuove stagioni sportive, in quanto il fine principale è proprio quello di diffondere la pratica sportiva e riteniamo davvero utile far conoscere più sport sin dalle giovanissime età. Ci vediamo sabato 16 ottobre, non mancate!”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette