14/06/2021

Calcio

Domenica da sogno per Adriese e Delta

Le squadre polesane riportano due belle vittorie. La Clodiense si ferma sul pari.

Adriese

Adriese e Delta tornano al successo, l'Union Clodiense si ferma sul pari e scivola a -12 (seppur con una gara in meno) dal Trento capolista, che vince sul difficile terreno della Manzanese.

La 32esima giornata della Serie D fa però sorridere le polesane. Il Delta, infatti, vince 1-0 in trasferta sul campo del Cartigliano. L'Adriese, invece, in casa batte l'Este per 3-2 in una partita dalle mille emozioni. In questo modo le due polesane restano appaiate in classifica, a quota 46, nella zona della tranquillità; anche se i biancazzurri devono ancora recuperare una gara.

L'Adriese soffre ma vince e stacca la matematica salvezza con sei giornate d'anticipo. La sfida casalinga con l'Este termina con il risultato di 3-2 dopo 90' molto combattuti. L'avvio dei granata e già al 6' arriva il vantaggio con il sinistro chirurgico di Marangon. I patavini, invischiati nella zona rossa della graduatoria, non si abbattono e pareggiano al 38' con Olonisakin che batte Marocco su azione di sviluppi di calcio d'angolo. Nella ripresa il numero 7 ospite, incontenibile, completa la rimonta con una deviazione vincente sotto misura. L'Adriese non si scompone e al 7' Kabine segna il pari, risolvendo una mischia in area patavina. La formazione etrusca, al 37', trova il nuovo vantaggio che certifica la matematica salvezza; punizione di Beltrame, inzuccata di Rosso che sbatte sul palo ma Boscolo Berto è rapace e infila il definitivo 3-2.

La Clodiense, invece, pareggia 1-1 a Montebelluna, in una gara da vincere contro un'avversaria invischiata nella lotta per evitare i playout. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette