06/05/2021

SKATING CLUB ROVIGO

Terzo posto al regionale giovanile

Una squadra in ottima forma, che fruttifica l’impegno di atleti e tecnici

Terzo posto al regionale giovanile

ROVIGO - Terzo posto in classifica società al campionato regionale giovanile su strada per lo Skating Club Rovigo. Una squadra in ottima forma, che fruttifica l’impegno di atleti e tecnici, con la grande disponibilità dei genitori ha portato gli atleti verdeblù ad una immensa prestazione corale piazzandosi dietro solo ad AHP Padova e ai padroni di casa Pattinatori Spinea. Ancora in terra veneziana, domenica 25 aprile le categorie giovanissimi ed esordienti hanno dato atto ad una grande prova di forza assistita ed incoraggiata a bordo pista dall'allenatore Giada Giandoso affiancata dagli assistenti Ilenia Laffusa ed Alberto Ponzetto.

E proprio Giandoso a fine gara così riassume la giornata: “E' è stata un’esperienza emozionante, per molti dei nostri piccoli atleti è stata la prima gara in assoluto e i risultati ottenuti sono stati veramente ottimi e frutto del lavoro svolto durante gli allenamenti. La società ha creato un gruppo affiatato ed in pista è davvero divertente lavorare con questo gruppo. Da sottolineare i risultati di tutti, splendida giornata coronata dal titolo regionale di Alberto Bragioto. Mi piacerebbe ricordare questa prova con il gesto di Elettra Bordon nell’aver passato il traguardo per prima in una batteria e aver festeggiato con un gesto memorabile a braccia alte. Infine ci tengo a ringraziare tutti i genitori, senza il loro supporto tutto questo non sarebbe possibile”.

I risultati delle trasferta ben organizzata dalla dirigente Adriana Chinaglia. Al debutto assoluto nei Giovanissimi hanno partecipato Ettore Baretta, Davide Zambon, Alessandro Franceschetti, Nicolò Fagan, Margherita Barin, Gemma Fusaro, Giorgia Pigato (giunta terza nei 600 metri in linea), Marisol Rizzo, Ilenia Libanore, Wissal Agdid, Aurora Gabban. Negli Esordienti il picco di risultato con il titolo regionale di Alberto Bragioto che somma primo nei 200 metri sprint che nei 1000 metri in linea che ha corso assieme ai compagni Nadir Agdid e Gianmaria Bergamin mentre nei pari età femminili si sono sfidate con ben 56 competitors di categoria Gemma Sinigaglia, Anna Vallin, Martina Negri ed Elettra Bordon.

Un grande risultato corale presentandosi con ben 18 bambini - commenta il vice presidente Paolo Ponzetti al seguito della squadra - ottimo punto di partenza, merito dell’impegno di atleti, allenatori, genitori dirigenti e volontari. Merito del nostro meraviglioso Pattinodromo delle Rose. Un applauso e grazie a tutti: avanti per continuare a crescere con spirito sportivo, umiltà e puntando solo al bene dei nostri meravigliosi ragazzi!”. Appuntamento ora a sabato 1 e domenica 2 maggio per il campionato regionale su pista delle categorie maggiori a San Giorgio delle Pertiche.

Per conoscere gli altri eventi verdeblù, come la seconda edizione di Albaroller in agenda a domenica 23 maggio, e l’offerta complessiva dei corsi è possibile consultare il sito www.skatingclubrovigo.it o le pagine social Skating Club Rovigo sia su Facebook che su Instagram.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette