17/05/2021

RUGBY TOP 10

Oggi i rossoblù scendono in campo contro il Sitav Rugby Lyons

Dopo una settimana di pausa dal derby perso contro il Petrarca, la Femi Cz entra nel vivo della corsa ai play off

Oggi i rossoblù scendono in campo contro il Sitav Rugby Lyons

ROVIGO - Dopo una settimana di pausa dal derby perso contro il Petrarca, la Femi Cz Rugby Rovigo Delta torna a scendere in campo proprio quando la corsa play off entra nel vivo. Oggi alle 14.30 allo stadio “Mario Battaglini” di Rovigo i rossoblù incontreranno il Sitav Rugby Lyons, reduce dalla vittoria interna contro la Lazio. I Bersaglieri dovranno stare attenti a non perdere punti preziosi, se vogliono tentare il difficile colpo di mano e raggiungere la vetta distante al momento nove lunghezze. Ad arbitrare la sedicesima giornata del Peroni Top 10 sarà il signor Bottino (Roma), coadiuvato dai giudici di linea Chirnoaga (Roma) e Favaro (Venezia). La quarta giudice di campo sarà Smussi (Brescia). Il match sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Rugby Rovigo Delta o sul canale youtube della Federazione Italiana Rugby.

Questo il commento del coach della mischia rossoblù Davide Giazzon: “Sarà una partita molto dura, perché i Lyons sono una squadra ben organizzata e che venderà cara la pelle. Vorrà dimostrare quanto di buono fatto a Piacenza all’andata. Noi in settimana ci siamo allenati con molta concentrazione, avendo in mente il focus chiave che ci siamo prefissati. Cercheremo di fare il nostro gioco e di dimostrare quanto di buono abbiamo fatto nelle ultime partite. Siamo pronti a scendere in campo”.

Questo sarà il First XV pronto a scendere in campo domani: Cozzi; Barion, Antl, Uncini, Cioffi; Menniti-Ippolito, Citton; Greeff, Ruggeri, Vian; Ferro (capitano), Sironi; Swanepoel, Momberg, Lugato. A disposizione: Cadorini, Rossi, Brandolini, Steolo, Lubian, Visentin, Moscardi, Bordin. L’atmosfera è delicata in via Alfieri, da quando infatti la società ha comunicato con largo anticipo che questo sarà l’ultimo anno sulla panchina del Rovigo per coach Umberto Casellato, in tanti si stanno chiedendo se questa scelta potrà influenzare sul morale e sulla prestazione dei rossoblù. Intanto è già caccia al possibile sostituito, e sembrerebbe che il patron Zambelli stia guardando verso il Sudafrica, a lui tanto caro, per scegliere il successore di Casellato in panchina. Dall’altra parte c’è un Sitav Lyons Piacenza temibile come sempre, una squadra da non sottovalutare mai. Con l’aggiunta che i Leoni arriveranno al Battaglini sulla cresta dell’onda dell’ultimo successo casalingo. Ecco i quindici che scenderanno in campo agli ordini di coach Garcia: Biffi; Cuminetti, Paz (vice capitano), Forte, Bruno (capitano); Katz, Via A., Bottacci, Cissè, Bance; Salvetti, Cemicetti; Salerno, Borghi, Acosta. A disposizione: Rollero, Cafaro, Canderle Fi., Tedeschi, Moretto, Efori, Via G, Perazzoli. Da segnalare che l’arbitro Clara Munarini di Parma, designata per la sfida Rugby Viadana 1970-Hbs Colorno si aggiudicherà il primato di prima direttrice di gara donna ad aver diretto una partita nella storia del massimo campionato maschile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette