17/05/2021

PATTINAGGIO

Continua anche nel periodo natalizio l’attività sportiva dello Skating Club Rovigo

La società verdeblu non si ferma, in attesa di festeggiare lo storico traguardo dei sessant’anni di attività

Lo Skating Club non si ferma, in attesa del grande compleanno

ROVIGO - Continua anche nel periodo natalizio l’attività sportiva dello Skating Club Rovigo, che si presta a festeggiare lo storico traguardo dei sessant’anni di attività. Nel pieno rispetto delle normative di prevenzione sanitaria, grande la partecipazione degli allievi dell’Accademia di Pattinaggio, che da settembre conta più di un centinaio di iscritti e che, nei giorni scorsi, hanno visto l’emozionante arrivo di Babbo Natale, ovviamente sui pattini. Scuole di pattinaggio che riprenderanno a pieno regime dal 7 gennaio, sempre al Pattinodromo delle Rose: tutte le info al 347 0013300 oppure sul sito www.skatingclubrovigo.it.

Non mancheranno comunque le attività verdeblù in questo periodo di vacanze natalizie, non fermandosi difatti gli allenamenti della squadra agonistica, aggiungendo ai tradizionali sulle otto ruote e di preparazione prettamente fisica, anche uscite su strada in bici da corsa, sia per performare la forma fisica ma anche quella mentale, una bella esperienza di “team building” per gli atleti più veterani.

Al mattino, invece, grazie alla disponibilità dello staff tecnico si effettueranno gli allenamenti delle categorie Giovanissimi ed Esordienti.

E proprio a proposito di staff tecnico e team building, due gli appuntamenti che stanno coinvolgendo i tecnici verdeblù: l’aggiornamento dei corsi per l’utilizzo del defibrillatore ed esperienze di team building, grazie a Cinzia Mattiolo, psicologa dello sport e mental coach, che seguirà nella crescita lo staff tecnico per tutta la stagione 2021. Iniziative volte appunto ad una crescita sempre maggiore dell’intera squadra di pattinaggio corsa e freestyle rodigina, per riprendere in modo ancor più performante l’annata sportiva del 60esimo.

Già fissata peraltro la prima importante data, con la seconda edizione di Albaroller dopo la brillante esperienza della scorsa estate: domenica 18 aprile le strade dell’isola di Albarella saranno protagoniste di una pattinata non competitiva animate da centinaia di pattinatori che in tutto relax gusteranno degli spazi incontaminati della rinomata località turistica polesana. Appuntamento da non perdere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette