24/10/2020

RHODIGIUM BASKET

Grossa novità nel campionato di serie B femminile in partenza

La divisione del Triveneto in 2 gironi per favorire la riduzione dei costi di trasferta e limitare gli spostamenti delle squadre

ROVIGO - La Solmec Rhodigium Basket per il 4° anno consecutivo prenderà parte al campionato di serie B femminile con una grossa novità: la divisione del Triveneto in 2 gironi per favorire la riduzione dei costi di trasferta e limitare gli spostamenti delle squadre in un momento in cui sembra ancora complicato ritornare ad una normalità assoluta causa Covid-19. La società della Presidente Maria Paola Galasso è stata inserita nel girone OVEST assieme a Thermal Abano, Giants Marghera, Marano Vicentino, Montecchio Maggiore, Basket Rosa Bolzano e Cestistica Rivana; mentre il girone EST sarà composto da Junior San Marco, Nuova Pallacanestro Treviso, Interclub Muggia, Futurosa Trieste, Ginnastica Triestina, Casarsa, Cussignacco, Pordenone.

Purtroppo, sono ormai 15 giorni che la Solmec non scende in campo con una partita “ufficiale” a causa di alcuni forfait dati dalle squadre avversarie. Tutto confermato al momento per questo weekend (17-18 ottobre). Sabato 17 ottobre alle ore 19 le ragazze della prima squadra rosso blu scenderanno in campo contro l’esperta formazione dello Junior San Marco, squadra inserita nel girone EST del campionato Triveneto di serie B femminile, e data sicuramente come una delle favorite al passaggio del turno nel girone ORO della seconda fase. Squadra esperta, con diverse giocatrici che hanno calcato palcoscenici di categorie superiori (Borsetto e Ridolfi su tutte) che fa dell’esperienza la sua arma principale. Sarà un test importante per la Solmec, per capire quanta strada è stata fatta dall’inizio della preparazione e quanta strada c’è ancora da fare.

Domenica 18 ottobre alle 17 invece, per completare le due settimane di carico previste nella programmazione della preparatrice fisica Sara Cappellato, ci sarà un secondo test contro la formazione di serie B femminile di Finale Emilia.
Un ultimo appuntamento amichevole sarà previsto per sabato 24 ottobre al Palasport di Rovigo contro la Nuova Pallacanestro Treviso, squadra al momento candidata alla vittoria del campionato. Da lì in poi testa al campionato, per la prima giornata del 31 ottobre alle 20:30 a Rovigo contro la Cestistica Rivana. Buona la condizione generale della squadra, con Elisa Ballarin ancora ai box per un lavoro di rinforzo individuale per essere pronta per l’inizio della stagione. Il resto del roster sta lavorando duramente per arrivare nella migliore condizione possibile all’inizio della stagione. Ottime le risposte anche delle 4 under
aggregate al gruppo: Visentin, Sambinello classe 2004, e Modena e Marchetti classe 2005, sono sempre più inserite nelle rotazioni di coach Pegoraro, che ha dichiarato fin dall’inizio di credere molto nei prodotti del vivaio rosso blu.

Si ricorda che sarà possibile partecipare alle partite della Solmec rispettando le direttive anti covid-19 e prenotando al link che verrà settimanalmente comunicato sui social Rhodigium (Facebook e Instagram)

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette