25/09/2020

BASEBALL SOFTBALL CLUB ROVIGO

Baseball e softball, finalmente si parte!

Domani la A2 esordisce in Toscana, la serie B maschile invece comincia tra le mura amiche

ROVIGO - Finalmente si parte. Dopo lunghe attese e proroghe, la stagione del baseball e softball è pronta a decollare. Nel weekend prendono il via i campionati seniores e anche per le formazioni dell'Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo è giunto il tempo di fare sul serio per cercare di raccogliere i primi punti e mettere a frutto un impegno che ha visto la società rodigina prima in Italia nella ripresa delle attività lo scorso 18 maggio grazie a un grande sforzo di pianificazione e organizzazione.

Il campionato di softball di Serie A2 delle ragazze rodigine inizia in Toscana. Domenica le “girls” rossoblù sono attese sul campo delle White Tigers a Marina di Massa per il primo turno del girone B. Le “tigri” sono un avversario giovane, frutto della fusione tra altre realtà del softball della zona e, di conseguenza, in parte sconosciuto. Fin da questo esordio i coach rodigini Leonardo Mena e Cristina Pollato cercheranno di perseguire il principale obiettivo dell’intera stagione: far crescere le tante giovani giocatrici presenti nel roster per assicurare ai colori rossoblù un futuro sempre più competitivo nel softball che conta. Rovigo viene da due test match, contro Padova e Castelfranco Veneto, che hanno dato buoni riscontri e c’è grande ottimismo in tutto l’ambiente rossoblù. Unica assenza nel roster quella di Sara Pugliese, mentre ci saranno le ultime arrivate Luna e Asia Tagliazucca. Quest’anno il campionato di softball di Serie A2 vede al via 13 squadre, divise in due gironi da 6 e 7 formazioni. Le rossoblù, inserite nel gruppo B, se la vedranno con Softball Club Castionese, Macerata Softball, US Massa Lucca, White Tigers Massa, Taurus-Donati Gomme Old Parma, e Stars Ronchi. La regular season terminerà nel weekend del 12 e 13 settembre, mentre i play off si giocheranno nei due fine settimana tra il 19 e 27 settembre. Per questa stagione non sono previste retrocessioni. Da segnalare che l’Under 18 del softball rossoblù ieri ha ceduto il passo 10-3 al Bussolengo, formazione in gran parte composta da giocatrici che militano della squadra veronese di Serie A1.

Domenica toccherà anche ai seniores del baseball Serie B. L’Itas Mutua Rovigo esordirà tra le mura amiche del diamante della Tassina ospitando il Cral Enrico Mattei, neopromossa polisportiva di Ravenna. Una società che come quella rossoblù lavora molto bene con il vivaio e non a caso la prima squadra è piena zeppa di giovani promettenti. Anche per questo il roster rodigino cercherà di far valere l’esperienza di alcuni suoi uomini chiave. C’è attesa in particolare per la prova dell’attacco rossoblù che, soprattutto con i rientranti Nick Nosti ed Enrico Salvatore, è già apparso pimpante nell’ultimo test giocato contro Castelfranco Veneto, formazione di categoria superiore. Al match di esordio non parteciperanno purtroppo il manager Fidel Reinoso e il lanciatore Enrico Crepaldi: entrambi devono scontare una squalifica rimediata durante i play out della scorsa stagione. Senza la sua punta di diamante sul monte, Rovigo al lancio alternerà Pietrogrande, Frigato, Taschin, Rondina. Assente per infortunio anche De Marchi. Per entrambe le formazioni c’è l’incognita della tenuta fisico-atletica: nessuna squadra infatti ha finora giocato due gare da nove riprese. Per la seconda, in programma dalle 15.30 (gara uno si giocherà invece alle 11), il Baseball Softball Club Rovigo ha previsto una bella sorpresa per tutti i tifosi. La partita sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina del club grazie alla collaborazione con MAV Studio; un esperimento che si avvarrà di tecnologie e riprese all’avanguardia e si arricchirà di interviste a tanti altri contenuti legati al mondo rossoblù. L'Itas Mutua Rovigo è inserito nel girone B della Serie B e dopo l’esordio contro Ravenna nelle prossime settimane incrocerà le mazze anche con Toselli Yankees, Polisportiva Padule, San Lazzaro e Pianoro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette