21/09/2020

CICLISMO

Il Giro d'Italia passerà per il Corso a Ottobre

Il nuovo calendario della Corsa rinviata a causa dell'emergenza coronavirus

Il Giro d'Italia passerà per il Corso a Ottobre

ROVIGO - A metà ottobre il Giro d'Italia si farà, a meno di una nuova ondata di contagi da coronavirus, prospettiva non troppo irreale, ma che si confida di potere essere in grado di gestire. La prima ipotesi predisposta da Uci prevede che la Corsa Rosa, che avrebbe dovuto tenersi in primavera, come da tradizione, parta il 3 ottobre. Se fosse confermata questa data, allora, la tappa "polesana", la tredicesima, dovrebbe cadere tra il 14 e il 16 ottobre. E' la Cervia Monselice. 

I ciclisti, secondo il percorso individuato, arriveranno in Polesine imboccando il ponte sul Po di Polesella, quindi percorreranno la Statale 16 passando per Bosaro e raggiungendo Rovigo, dove, sul Corso, dovrebbe essere sistemato il traguardo volante. Infine, sempre lungo la Statale, l'ingresso nella provincia di Padova.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette