22/01/2021

ROVIGONUOTO

Pioggia di medaglie per la squadra assoluti

La squadra  ha conquistato  sei primi posti, cinque secondi posti e quattro terzi posti

ROVIGO - A distanza di soli sette giorni la squadra assoluti della Rovigonuoto  è scesa ancora in acqua nell’ultima gara regionale che precede le finali dei campionati regionali,  le gare che assegneranno i titoli di campione regionale in vasca corta.

La squadra   si è ottimamente comportata, conquistando  sei primi posti, cinque secondi posti e quattro terzi posti,  con ottime prestazioni cronometriche che fanno ben sperare per le gare che assegneranno i titoli di campione regionale. Il lavoro svolto nelle piscine del polo natatorio di Rovigo e di Sant’Urbano dagli  atleti  sotto l’attenta guida del tecnico e presidente della Rovigonuoto Stefano Bortolami, di Carlo Costa e Massimiliano Negri,  testato nella gara di Mestre, ha dato ottimi riscontri sullo stato di forma della squadra assoluti della Rovigonuoto.

La squadra è attesa da un altro importante appuntamento prima delle finali per l’assegnazione dei titoli di campione regionale: sarà in gara al meeting nazionale Acquarapid a Trento  sabato 22 e domenica 23  Febbraio, un importante appuntamento per affinare ancora di più la forma.

Le finali per l’assegnazione dei titoli di campione regionale per la categoria assoluti si svolgeranno domenica primo marzo per il settore femminile nella piscina del centro federale di Verona e per il settore maschile nella piscina di Treviso. Le finali per l’assegnazione dei titoli di campione regionale di categoria si volgeranno domenica quindici marzo per le categorie maschili e femminile  senior, junior e cadetti nella piscina di Rosà , per la categoria ragazzi maschile e femminile nella piscina del centro federale di Verona.

I campionati regionali saranno il primo dei grandi impegni che  si svolgeranno in maniera molto serrata per permettere poi  lo svolgimento del grandissimo appuntamento di luglio le Olimpiadi di Tokio, 2020 il sogno di ogni atleta. Ecco i podi della squadra assoluti della Rovigonuoto nella vasca di Mestre: Chiara Bagatello nella categoria  cadetti terza nei 50 farfalla in 30’’04; Simone Braggion nella categoria ragazzi primo nei 50 farfalla in  27’’52; Luca Sini  nella categoria cadetti terzo nei 50 farfalla in 26’’20, primo nei 100 dorso in in 57’’46 e primo nei 50 dorso in  26’’84; Valentina Maggio  seconda nella classifica assoluta e prima nella classifica categoria junior nei 1500 stile libero in 18’11’’10; Alessia Zan  categoria senior terza nei 200 stile libero in 2’08’’94; Mattia Castello nella categoria  senior secondo nei 200 stile libero in 1’54’’66; Miriam Bortolotti  terza nella classifica assoluta e seconda nella classifica categoria cadetti nei 100 dorso in 1’07’’3 e seconda nella categoria cadetti nei 50 dorso in 31’’31; Asja Maria Gherardo  seconda nella classifica assoluta e prima nella classifica categoria ragazzi nei 200 rana in 2’43’’79; Andrea Shelyakin  nella categoria ragazzi primo nei 50 dorso in 30’’10.

Gli altri risultati degli atleti della squadra assoluti della Rovigonuoto nella piscina di Mestre sono i seguenti :Emma Canova categoria junior 8^ nei 50 farfalla in 31’’63;  Chiara Bagatello categoria cadetti 4^ nei 100 farfalla in 1’06’’79 ;Simone Braggion categoria ragazzi 7° nei 100 farfalla in 1’03’’46; Giada Furin  categoria ragazzi 11° nei 200 stile libero in 2’19’’07 ; Angela Greta Gherardo  nella categoria senior 6^ nei 200 stile libero in 2’10’’63 e 6^ nei 400 stile libero 4’37’’50; Valentina Maggio categoria junior  13^ nei 200 stile libero in 2’14’’69 ; Giulia Maggio categoria cadetti 6^ nei 200 stile libero in 2’09’’34 ;Marcello Surian categoria ragazzi  10° nei 200 stile libero in 2’08’’94 e 6° nei 1500 stile libero in 17’34’’80 ; Andrea Loro categoria junior 5° nei 200 stile libero in 2’02’’26;Miriam Bortolotti  nella categoria cadetti 5^ nei 100 farfalla in 1’07’’22;Gioia Bombonato categoria ragazzi 12^ nei 100 dorso in 1’16’’43; Raffaele Parini categoria ragazzi 8° nei 100 dorso in 1’06’’32 e 8° nei 100 farfalla in 1’05’’5;Manuel Rondanin categoria ragazzi 8° nei 200 rana in 2’47’’83; Riccardo Zerbinati categoria ragazzi  14° nei 100 farfalla in 1’08’’63; Anna Tosini categoria cadetti 4^ nei 400 misti in 3’’’10.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette