21/09/2020

RUGBY BADIA

I biancoazzurri perdono per un solo punto

Partita amara per i ragazzi di coach Lodi

Rugby Badia vs Valsugana 23

BADIA POLESINE - Un’altra sconfitta molto amara quella di oggi per i ragazzi di Lodi contro il Rugby Petrarca.

I Badiesi perdono il match di un punto, anche ieri nei primi minuti di gioco subiscono un parziale di 0 a 17, un calcio piazzato in mezzo ai pali e due mete del Petrarca, di cui una tecnica, un gap difficile da recuperare, ma non impossibile.

I biancoazzurri reagiscono alla grande e nel giro di pochi minuti vanno in meta due volte, prima con Pavanello in bandierina e poi con Uncini in mezzo ai pali, Fratini le trasforma entrambe.

Il primo tempo termina con una meta del Petrarca non trasformata, si va negli spogliatoi con un parziale di 19 a 22.

Il secondo tempo vede un Petrarca molto aggressivo e determinato, al 69’ l’arbitro decide per una meta tecnica, segnata in bandierina, discutibile, a favore dei tutti neri, in disaccordo con il giudice di linea, ma la decisione spetta all’arbitro Merli, che assegna la marcatura di punizione in mezzo ai pali.

Un minuto dopo i biancoazzurri commettono un fallo, che costa il cartellino a Cecchetti, e gli ospiti optano per andare ai pali, Benvenuti non sbaglia (19-32).

Una differenza di 13 punti al 70’ è difficile da recuperare, ma i ragazzi di Lodi ci hanno abituato alle rimonte complicate, anche la settimana scorsa contro il Tarvisium, i badiesi infatti segnano due mete negli ultimi minuti, con Zampolli e Boscolo, sarebbero bastate entrambe le trasformazioni per portare la squadra alla vittoria, ma Fratini purtroppo fallisce la seconda e la partita termina con il punteggio di 31 a 32.


Le parole di coach Lodi: "Oggi e anche la settimana scorsa siamo andati sotto di tanti punti nei primi minuti, 0-17, e dobbiamo senz’altro fare un mea culpa, poi ancora una volta abbiamo ribaltato la partita con un parziale di 31 a 15 segnando 5 mete. Ovviamente ci mangiamo le mani per aver perso una partita così e ci concentreremo su tutto ciò che non ha funzionato.’’

Badia Polesine, Impianti sportivi di Badia Polesine – Domenica 16 Febbraio 2020

Serie A, XII giornata

Borsari Rugby Badia v Argos Petrarca Rugby (31-32)

Marcatori: p.t: 3’ cp Benvenuti (0-3), 8’ meta tecnica Petrarca (0-10), 11’ m Caione tr Benvenuti (0-17), 14’ m Pavanello tr Fratini (7-17), 19’ m Uncini tr Fratini (14-17), 25’ m Uncini (19-17), 32’ m Caione (19-22), 69’ meta tecnica Petrarca (19-29), 70’ cp Benvenuti (19-32), 75’ m Zampolli E. tr Fratini (26-32), 79’ m Boscolo (31-32).

Borsari Rugby Badia: Jorge, Pavanello (44’ Badocchi), Ramirez L, Uncini, Biasolo (55’ Zampolli), Fratini, Boscolo, Catalano (55’ Freddo), Chimera, Roncon (47’ Cecchetti), Aggio, Lupato , Barbujani (41’ Stevanin), Leccioli, Lugato (50’ Colombo).

All. Lodi

Argos Petrarca Rugby: Venturini, Matteralia, Caione, Zulian, Belluzzo, Benvenuti, Zamprotta, Alagna, Minazzato, Simonato, Butturini, Sattin, Gemelli, Gutierrez, Lazzarotto.

All. Salvan

Arb Merli

AA1 Frasson (TV) Sgura (BR)

Cartellini: giallo a Alagna al 23’ (Petrarca), giallo a Tchintcharauli al 60’ (Petrarca), giallo a Cecchetti al 63’ (Badia).

Calciatori: Fratini 3/5, Benvenuti ¾

Note: coperto, campo in buone condizioni, circa 400 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Borsari Rugby Badia 2, Argos Rugby Petrarca 5

Man of the Match: Benvenuti (Petrarca)

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette