14/07/2020

MOTORI

Il motocross torna in spiaggia a Rosolina

Supermotocross giunge alla terza edizione e toccherà i bagni del lungomare

Il motocross torna in spiaggia a Rosolina

ROSOLINA - Al via la terza edizione della manifestazione “Supermarecross”. La prima tappa si svolge questo fine settimana sulla spiaggia di Rosolina Marea e il circuito si estende lungo sette bagni del litorale. Le tappe, nell’arco dell’anno sono cinque, tra Veneto, Emilia Romagna, Marche e Lazio, con la finalissima si svolge in Sicilia. Ad ogni tappa i piloti acquisiscono punteggio e alla fine si fa la classifica finale. A presentare l’evento, all’auditorium Sant’Antonio, il Motoclub di Rosolina Mare presieduto da Alessio Martinello; con lui il responsabile del circuito gara Roberto Cesari, Nicola Mantovani e Graziano Mazzon che si occupano dell’amministrazione e della burocrazia. Eugenio Bernardinello si occupa dei rapporti con l’autodromo; Davis Martinello, Matteo Dissette, Ermanno Cesari sono i “bracci operativi”.

Il “quartier generale” delle gare è i Bagni Dal Moro diretto da Ulderico Donà. Alessio Martinello ha raccontato che il Motoclub è nato tanti anni fa, quando era giovanissimo. Alla presentazione erano presenti il sindaco Franco Vitale e l’assessore regionale Cristiano Corazzari. Il sindaco si è complimentato con il Motoclub e ha sottolineato che questa manifestazione contribuisce ad aumentare il turismo e l’indotto della località balneare. L’appuntamento è sabato alle 15, al ristorante Stella Marina, dove sono aperte le iscrizioni e viene fatto il piano gara. Domenica, alle 9, iniziano le gare che terminano alle 16. Prima delle premiazioni ci sarà una conferenza dove si possono conoscere i piloti. E’ attesa la campionessa mondiale lombarda Chiara Fontanesi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette