21/09/2020

VOLLEY ARIANO

Under 16 e seconda divisione cadono

Nel weekend, nei rispettivi Campionati Territoriali Fipav Rovigo, arrivano due sconfitte per il Volley Ariano

Weekend da dimenticare in fretta

ARIANO NEL POLESINE - Per il Volley Ariano un week end da “zerotituli”. Nel weekend appena trascorso, nei rispettivi Campionati Territoriali Fipav Rovigo, arrivano due sconfitte per il Volley Ariano. La seconda divisione perde in casa contro il Sicell Gs Volpe, mentre l’under 16 incassa un tre a zero in trasferta a Trecenta contro il Futurvolley. 

Due gare a specchio, con l’under 14 ad osservare il turno di riposo, la seconda divisione impegnata in un turno casalingo al Palazzetto dello Sport di via Berlinguer apparentemente innocuo, contro le giovani ragazze del Sicell Gs Volpe, incassa la terza sconfitta stagionale; le ragazze del Volley Ariano under 16 in trasferta a Trecenta contro la Futurvolley bianca incappano in una sconfitta senza mai entrare in partita

Il venerdì è iniziato male il weekend per il sodalizio del patron Sabina Avanzi, con le ragazze Volley Ariano di seconda divisione, che in casa, disputano una gara sottotono un po’ in tutti i fondamentali, contro una formazione giovane, il  Sicell Gs Volpe, che al contrario delle Arianesi ha messo in campo tutta la grinta necessario per conquistare meritatamente la vittoria. Ad Ariano nel Polesine, per il Campionato di Seconda Divisione: Volley Ariano vs Sicell Gs Volpe 23/25 13/25 22/25

La domenica mattina: in trasferta a Trecenta, contro la Fututrvolley Bianca, ancora una sconfitta per l’under 16  arrivata ancora “senza giocare”. Alle Arianesi è mancata la voglia, la grinta di provarci sempre come si era invece vista nelle gare contro Asaf e Pontecchio. A Trecenta, per il Campionato di under 16: Futurvolley Bianca vs Volley Ariano 3-0 25/11 25/13 25/15.

 

“Senza impegno non ottieni risultati” queste le parole del Coach Luca Pregnolato, che prosegue: “La seconda divisione ha giocato ben al di sotto delle proprie potenzialità, spero ci serva di lezione, senza impegno e grinta non si va lontano” – “Idem con l’under 16 abbiamo fatto un passo indietro, è mancata la voglia di provarci!”

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette