24/09/2020

RUGBY ROVIGO DELTA

I Bersaglieri sono Campioni d'inverno

Finisce 36 a 29 il match tra Rovigo e Emilia

ROVIGO - L’undicesima giornata del Peroni TOP12 che ha visto la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta e il Valorugby Emilia termina allo Stadio “Mario Battaglini” con il punteggio di 36 a 29 in favore del Rovigo, coronando i Bersaglieri Campioni d'inverno. Un bellissimo regalo per tutto il club e in particolare per Diego Antl che oggi festeggia 30 anni.

L’importante sfida, tra le due squadre al vertice della classifica, inizia con il Valorugby Emilia che mette subito una forte pressione ai rossoblù: è infatti al 2’ che l’ala Vaeno vola in meta, Farolini trasforma, 0-7. Al 7’ il Rovigo risponde dalla piazzola con Odiete che mette a segno i primi punti per i bersaglieri, 3-7. Al 10’ il Valorugby dopo una touche sui 5 metri dei rossoblù va in meta con Mordacci, Farolini trasforma, 3-14. Al 17’ Cioffi, su passaggio di Antl, riesce ad eludere la difesa avversaria e ad andare in meta, Odiete trasforma, 10-14. Al 30’ i rossoblù ottengono un calcio a favore e Odiete da una posizione favorevole centra i pali, 13-14. Ancora al 34’ i bersaglieri ottengono un calcio a favore e Odiete perfetto dalla piazzola centra i pali, 16-14. Alla fine del primo tempo Antl prova un drop e centra i pali, 19-14.

Le squadre tornano così agli spogliatoi con il risultato parziale di 19 a 14.

La ripresa vede il Valorugby al 43’ ottenere un calcio a favore e Farolini dalla piazzola mette a segno tre punti, 19-17. Al 51’ i bersaglieri rispondono dalla piazzola con Odiete che centra i pali, 22-17. Al 53’ è Massimo Cioffi che con un ottimo break riesce a risalire il campo di 80 metri e a volare in meta. Odiete trasforma 29-17. Al 62’ è il Valorugby ad andare in meta dopo una buona prova del pack con Mordacci, che segna la sua seconda marcatura di giornata. Farolini non centra i pali, 29-22. Al 66’ il Rovigo risale il campo e con uno splendido passaggio di Antl, Modena schiaccia l’ovale oltre la linea. Odiete centra i pali, 36-22. Al 75’ il Valorugby non demorde e va in meta con Luus e Farolini dalla piazzola trasforma, 36-29, pochi minuti dopo l’arbitro fischia il termine della partita con il risultato finale di 36 a 29 in favore dei rossoblù.

Al termine del match i giornalisti accreditati presenti oggi in tribuna hanno nominato Man of the Match Diego Antl della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta.

Queste le parole di coach Umberto Casellato al termine del match:”È stata una settimana movimentata un po’ per tutti. Abbiamo iniziato la partita sul 14 a 0 e ho pensato subito che sarebbe stata dura, ma con la serenità abbiamo portato a casa la vittoria. Complimenti al Valorugby perché penso che oggi sia stata una bellissima partita, ci siamo divertiti tutti. Penso che tra tutte le squadre che abbiamo incontrato questa sia una delle più belle e con un gran gioco. Noi siamo stati molto bravi a difendere, in mischia abbiamo avuto una predominanza abbastanza netta. Voglio fare i complimenti ad Odiete perché durante tutta questa settimana si è allenato moltissimo a piazzare. Complimenti ai ragazzi.”

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 8 febbraio, ore 15.00
Peroni TOP12, XI giornata
Femi-CZ Rugby v Valorugby Emilia - (19-14)

Marcatori: p.t. 2’ m. Vaeno tr. Farolini (0-7), 7’ c.p. Odiete (3-7), 10’ m. Mordacci tr. Farolini (3-14), 17’ m. Cioffitr. Odiete (8-14), 30’ c.p. Odiete (13-14), 34’ c.p. Odiete (16-14), 39’ drop Antl (19-14); s.t. 43’c.p. Farolini (19-17), 51’ c.p. Odiete (22-17), 53’ m. Cioffi tr. Odiete (29-17), 62’ m. Mordacci (29-22), 66’ m. Modena tr. Odiete (36-22), 75’ m. Luus tr. Farolini (36-29),

Femi-CZ Rovigo: Odiete; Cioffi (68’ Lisciani, 78’ Cioffi), Modena, Angelini, Bacchetti; Antl, Piva; Michelotto (67’ Mantovani), Ruggeri, Vian (78’ Liut); Ferro (cap.), Mtyanda; D’Amico (41’ Pavesi), Cadorini (41’ Momberg), Pomaro (41’ Mienie)
a disposizione: Citton, Visentin, Lisciani
all. Casellato

Valorugby Emilia:Farolini; Vaeno, Paletta (61’ Gennari), Majstorovic, Costella; Rodriguez, Fusco (44’ Bacchi); Amenta (68’ Messori), Mordacci, Rimpelli (58’ Favaro); Du Preez, Dell’Acqua (48’ Balsemin); Chistolini (cap) (52’ Randisi), Luus, Sanavia (68’ Romano).
a disposizione: Ferro
all. Manghi

Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Matteo Liperini (Livorno), AA2Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto Uomo:Ferdinando Cusano (Vicenza)

Calciatori: Odiete(FEMI-CZ Rovigo) 7/7 ; Farolini (Valorugby Emilia) 4/5

Note: Circa 11° gradi campo in buone condizioni. Presenti circa 1500 spettatori

Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 4; Valorugby Emilia 2

Player of the Match: Diego Antl(FEMI-CZ Rovigo)

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette