21/09/2020

RUGBY BADIA

I biancoazzurri si preparano allo scontro con i Ruggers Tarvisium

Si gioca domani alle 14.30 con Catalano in campo dal primo minuto

I biancoazzurri si preparano allo scontro con i Ruggers Tarvisium

BADIA POLESINE - Domenica 2 febbraio alle ore 14.30 gli impianti sportivi di Badia Polesine andrà in scena il recupero del match tra Borsari Rugby Badia e Ruggers Tarvisium.

La partita doveva essere giocata il 14 dicembre scorso ma a causa della nevicata che aveva colpito il Polesine il match era stato rinviato, per le altre squadre della serie A invece sarà domenica di stop.

Al tempo i ragazzi di Lodi si giocavano il secondo posto in classifica, lo scontro diretto avrebbe decretato la squadra dietro il Verona Rugby che viaggia al primo posto in solitaria.

La classifica è leggermente cambiata, oggi il Tarvisium si trova al secondo posto seguito da Valsugana e Petrarca, che però hanno giocato una partita in più.

Il match per i biancoazzurri sarà durissimo, gli avversari vantano una mischia di tutto rispetto ed i Badiesi si trovano un po’ corti con i cambi a causa dei numerosi infortuni che non sembrano, per il momento, abbandonare la squadra.

Le parole del coach degli avanti, Niccolò Badocchi :"giocheremo una partita di alto livello, contro la seconda in classifica, che, ad oggi, ha perso solo contro il Verona. Per noi è un grande stimolo, abbiamo ripreso finalmente a vincere dopo due sconfitte consecutive quindi il morale è buono.

Loro sono una squadra molto forte fisicamente e cercheremo di contrastarla nel migliore dei modi perché per noi il campo di casa è e rimane un terreno che vogliamo proteggere, non abbiamo paura di nessuno e siamo pronti per dimostrare che possiamo ambire alla parte alta della classifica’’.


Scenderà in campo dal 1° minuto Marcello Catalano, nuovo giocatore approdato a Badia dalla settimana scorsa, un giovane promettente nel ruolo di terza linea che ha conquistato subito la fiducia del coach.

Catalano, classe 2001, è nato ad Ivrea, città dove ha giocato a rugby dall’età di 7 anni per poi essere convocato all’accademia zonale di Milano.

Ecco la probabile formazione che coach Lodi farà scendere in campo: Jorge,

Pavanello, Ramirez L, Uncini, Badocchi, Fratini, Boscolo J,  Chimera, Catalano, Cecchetti, Cavalieri, Aggio ©, Barbujani, Leccioli, Colombo.


A disposizione: Lugato, Garbo, Stevanin, Lupato, Freddo, Ramirez A, Roncon, Biasolo, Lorenzetti, Marra.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette