16/01/2021

GIOVANILI RUGBY

Trasferte insidiose e primo raggruppamento dell'anno

Giovani e giovanissimi della Monti Rugby Rovigo impegnati su diversi fronti

ROVIGO - Con l’under 16 ai box per il turno di riposo, la Monti è stata impegnata lo scorso weekend su due fronti diversi. Doppia, insidiosa trasferta per l’under 14, le cui formazioni hanno affrontato i pari età di Udine, mentre il minirugby ha fatto tappa a Badia, dove si disputava il primo raggruppamento del 2020.

Under 14. È una coperta troppo corta quella con cui i rossoblù approdano in Friuli: infermeria piena per il gruppo condotto da Pegoraro e Cova che, causa numerosi infortuni e malesseri di stagione si ritrova gli uomini letteralmente contati. Il primo incontro sorride comunque ai rodigini che vincono per 35-31 al termine di un match tirato e dai due volti: inizio tutto di marca bianconera, coi padroni di casa in vantaggio di tre mete, poi la rimonta polesana e quindi il nuovo sorpasso udinese. Quando tutto sembra ormai compromesso, una splendida azione corale apre la strada alla meta-vittoria di capitan Brazzo. Monti in campo con: Schiavon, Dieghi, Mizzon, Brazzo, Barion, Rossetto, Momoli, Barbieri, Antaridi, Nalin, Golai, Incanuti. A disp. Panarello.

Secondo incontro invece senza storia, un 71-0 a favore degli avversari che appare fin troppo severo e figlio anche, oltre che di una giornata decisamente storta, della carenza di rincalzi. Una partita difficile in ogni caso già archiviata e che non va certo a inficiare quanto di buono è stato fatto nella prima parte di stagione. Monti in campo con: Veronese, Rizzo, Lideo, Tommasi, Colla, Roux, Stocco, Sandalo, Merlo, Bozzo, Zago, Romagnolo. A disp. Nicoloiu. 

Minirugby. L’under 12, allenata da Matteo Milan, ha ben figurato dilagando contro West Verona, imponendosi su Badia e arrendendosi di misura solo contro Ruggers Tarvisium. Monti in campo campo con: Milan, Modena, Piantavigna, Rossi, Sartori, Schiavon, Stoppa, Tommasi, Toso, Zanirato, Verza.

L’under 10, agli ordini del duo Motta-Battilana, come di consueto ha schierato due team: lo score di giornata dice tre su tre in entrambi i casi con la squadra uno (“blu”) che ha vinto tutte le gare contro Badia, West Verona e Ruggers Tarvisium (senza incassare peraltro nemmeno una meta) e la due (“rossa”) che invece non raccoglie soddisfazioni. Monti “blu” in campo con: Buoso, Giust, Hanau, Mares, Monterosso, Peratello, Ruzzante, Salvan, Bellinello, Oliviero, Rimati; Monti “rossa” in campo con: Ledda, Michelini, Pigna, Rossi, Tonin, Mizzon, Cappellato, Roux, Veronese, Baracco. 

L’under 8, affidata alla coppia Rimati-Rizzati, ha giocato invece 4 incontri pareggiando con West Verona 1, perdendo contro Ruggers Tarvisium e imponendosi contro Badia e West Verona 2. Monti in campo con: Bragante, Zago, Salvan, Rodriguez, Quaglio, Padoan, Masin, Amalfi, Barion. 

Bene, anzi benissimo infine anche i bambini dell’under 6 guidata da Catalina Golai: due le partite giocate, entrambe vinte, contro West Verona e Badia. Monti in campo con: Barella, Salmaso G.,  Salmaso P., Murli, Piva, Fabbian.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette