02/12/2020

TENNIS

Per il Circolo, inizio del nuovo anno con il botto

Il primo torneo rodeo di singolare maschile ha registrato 55 iscritti. Il vincitore è Giovanni Ronzio, dodicenne del TC San Giovanni Lupatoto

ROVIGO - Il calendario del tennis 2020 al Circolo Tennis Rovigo è iniziato con il botto, il primo torneo rodeo di singolare maschile limitato agli atleti con classifica federale 3.3, ha registrato 55 iscritti di cui 34 terza categoria, numeri positivi che premiano il direttivo del circolo rodigino che quest’anno offrirà un programma di manifestazioni federali appassionanti, consapevole dell’operosità ed esperienza dello staff che cura e gestisce i tornei e dagli esperti ufficiali di gara con mille match alle spalle.

La formula breve del torneo rodeo, che prevedeva incontri di due set al meglio dei quattro games (no-advantage) con tie-break sul 4-4, ed eventuale long tie-break ai 7 punti nel caso di un set pari, ha favorito lo spettacolo e l’interesse del pubblico accorso per la manifestazione sviluppata nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 gennaio.

In evidenza e vincitore del torneo il giovanissimo under 14 Giovanni Ronzio (classifica 3.3 tesserato per TC San Giovanni Lupatoto) che in finale batte Luca Canal (classifica 3.3 tesserato per TC Monselice) con il punteggio di 4/2 4/1. Ronzio nato nel 2007 ha gestito le fasi del torneo con maturità, giocando un tennis di assoluto livello.

Tra gli atleti del nostro territorio solo William Rossi (CT Rovigo) ha registrato un percorso positivo fino ai quarti di finale, dove è uscito per mano di Ronzio con il punteggio di 5/3 3/5 tie-break 10-8.

Nel corso delle premiazioni sono state rivolte parole di ringraziamento ai partecipanti dal presidente Andrea Rossi che ha evidenziato l’ennesimo traguardo tennistico raggiunto grazie al supporto dei soci del circolo rodigino e accompagnato da una crescente stima da parte dei nuovi sponsor che si stanno facendo avanti per promuovere la propria immagine in associazione all’attività sportiva svolta nel circolo, dove il cuore pulsante è rappresentato dalla scuola tennis che vanta al proprio interno 60 scalpitanti giovani oltre a 50 tra adulti ed agonisti. I risultati di partecipazione stanno ricompensando gli sforzi dell’associazione sportiva e potrebbero aumentare grazie all’impegno dei maestri di tennis in forza al circolo, che stanno promuovendo dall’inizio dell’anno scolastico la disciplina sportiva del tennis durante le ore di attività motoria nelle scuole del comune e paesi limitrofi a Rovigo. Questi progetti sono parte dell’impegno programmato dal circolo rodigino che è in prima linea per la diffusione e pratica dello SPORT nei più giovani e proprio per garantire una diffusione e partecipazione della pratica di qualsiasi attività sportiva è stato scelto di essere presenti tra le società del progetto SPORT DI TUTTI, promosso dal Comitato Regionale Veneto Sport e Salute, iniziativa che prevede l'accesso gratuito allo sport per una maggiore presenza dei bambini/ragazzi in difficoltà economica, favorendo l’abbattimento delle barriere e discriminazioni sociali.

Per aderire a questo progetto è essenziale iscriversi attraverso il sito https://area.sportditutti.it/ con data ultima venerdì 31 gennaio ore 16:00. Per info sulla struttura del circolo cittadino e le certificazioni FIT della sua Scuola Tennis è possibile visitare il sito https://www.circolotennisrovigo.it/ , scrivere alla mail info@circolotennisrovigo.it oppure telefonare al 042531969.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette