23/09/2020

RUGBY VILLADOSE

L'under 18 trionfa mentre l'under 16 cede contro il Trento

I risultati di questo fine settimana delle giovanili neroverdi

VILLADOSE - Questo fine settimana, in casa neroverde, ha portato una vittoria e una sconfitta.

Prima partita dell’anno per l'under 18 dell'Andreotti Auto Fulvia Tour Rugby Villadose, che ha potuto ritrovare in campo Benigni e Concreto, reduci da due lunghi infortuni, e soprattutto la vittoria, 17-14 sul Rugby Riviera.

"Durante la sosta abbiamo lavorato atleticamente molto bene - dice coach Luca Cavallaro -, curando i lanci di gioco da touche e mischia. In questa partita contro il Rugby Riviera 2 si sono viste buone cose proprio per quanto concerne il lavoro svolto". Primo tempo con un forte possesso palla e proprio da drive da touche Concreto schiaccia in meta, trasforma Masiero, che poi marcherà la seconda segnatura. La partita sembra sotto controllo, ma alla fine del primo tempo gli ospiti segnano una meta in mezzo ai pali dopo varie penetrazioni di mischia ravvicinate e il parziale si chiude 12-7.

Nella ripresa, il gioco resta in mano ai padroni di casa, che però peccano di efficacia, in particolare nei punti d'incontro, consentendo ai veneziani di recuperare diversi palloni. Fornasiero, tuttavia, concretizza e allunga le distanze, prima dell'ultima meta ospite nel finale. "Partita buona dove si è visto un bel gioco - chiude Cavallaro -, peccato per diversi possessi persi. In settimana lavoreremo in maniera specifica proprio sui punti di incontro, in vista del derby di domenica prossima con il Petrarca".

Hanno giocato: Benigni, Destro, Masiero, Marega, Borin, Cherubin, Guaraldo, Gallimberti, Methli, Cariero, Quaglio, Fornasiero, Zanobbi, Schiesari, Concreto, Franzoso, Morello, Grappeggia, Carraro.


Sconfitta 50-19 nell'anticipo di sabato per l'under 16 dell'Andreotti Auto Fulvia Tour Rugby Villadose, un po' arrugginita dai due mesi di sosta senza partite tra pause e rinvii, che poi hanno portato ad una prestazione deficitaria, in particolare nei confronti uno contro uno e sui punti d'incontro, portando i trentini a marcare spesso senza grosse difficoltà. Dose comunque riuscito a marcare un'ottima meta da drive con Rizzato e altre due di cui una trasformata e una no con Bonavigo. "Abbiamo visto le carenze e in settimana lavoreremo per migliorare" - commenta il tecnico Lazzaretti, comunque soddisfatto per le cose positive viste.

Hanno giocato: Pelà, Masiero, Gregianin, Bonavigo, Gennari, Cinti, Zanella, Allegro, Rizzato, Melloni, Martello, Dolcetto, Zanobbi, Talmaci. Lodo, Mazzolaio.


I RISULTATI DEL FINE SETTIMANA NEROVERDE

SERIE C1
Rugby Monselice-Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose 21-22

UNDER 18
Andreotti Auto Fulvia Tour Rugby Villadose-Rugby Riviera 1976 17-14

UNDER 16
Rugby Trento-Andreotti Auto Fulvia Tour Rugby Villadose 50-19

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette