17/06/2021

SERIE D

Adriese, serve una scossa

Per il ritorno nella panchina granata di Mattiazzi c'è l'ostico Feltre. Il Delta Porto Tolle a Belluno

Adriese, serve una scossa

Il tecnico dell'Adriese Gianluca Mattiazzi

ROVIGO - Gianluca Mattiazzi torna sulla panchina dell'Adriese: oggi l'esordio tra le mura amiche del Bettinazzi contro l’Union Feltre, nella sfida valida per la quarta giornata del girone C di Serie D.

L’ostacolo però non è di certo agevole. Per quanto riguarda l’Adriese, le buone notizie per il tecnico Gianluca Mattiazzi arrivano dall’infermeria, con il pieno recupero del centrocampista centrale Pagan, mentre il difensore centrale Meneghello è ormai sulla via del totale recupero e troverà posto in panchina.

I granata dovrebbero scendere in campo con un 4-4-2. Davanti Lauria agirà attorno all’unica punta che sarà, senza alcun dubbio, Aliù.

Il Delta Porto Tolle invece deve invertire la tendenza. Dopo essere incappato nella quarta sconfitta in cinque partite giocate, nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso ad opera della capolista Campodarsego, oggi pomeriggio alle 14 gli uomini di mister Pagan torneranno in campo per un nuovo appuntamento: saranno di scena a Belluno contro la compagine locale, in quella che sarà la gara valida per la quarta giornata del girone di ritorno del campionato di serie D.

Mister Pagan dunque dovrebbe mandare in campo, contro il Belluno, nel confronto diretto di oggi, Bala tra i pali, quindi Ruggero, Tosi, Cuccato, Vecchi, Busetto, Pellielo, Malagò, Vita, Raimondi, Rosso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

La festa scudetto sarà giovedì
IL TRIONFO DEI BERSAGLIERI

Giovedì la grande festa rossoblù