05/04/2020

Calcio Promozione

Scardovari, pronti a invertire la rotta negativa.

L’undici di Zuccarin di scena domani a Selvazzano Dentro contro lo Janus Nova

Scardovari, tempo di riscatto

Lo Scardovari

SCARDOVARI - Lo Scardovari di mister Fabrizio Zuccarin è pronto a scendere nuovamente in campo per la seconda giornata di ritorno del campionato di Promozione.

Nell’ultimo turno i gialloblù, tra le mura amiche del “Moreno De Bei” hanno dovuto cedere il passo alla formazione veneziana del Favaro Veneto per 1-2.

Ora è giunto il momento di disputare una nuova gara ufficiale di campionato e quindi domani pomeriggio alle 14.30, i Pescatori saranno di scena a Selvazzano Dentro contro la formazione locale, vale a dire lo Janus Nova, matricola padovana inserita nel girone C di Promozione.

Per lo Scardovari non sarà di certo un match semplice contro una squadra che fino ad ora ha collezionato 29 punti in classifica e naviga nei piani alti, solo a meno uno dai bassopolesani.

I Pescatori ora, dopo l’opaca prestazione di domenica scorsa, dovranno sicuramente trovare i tre punti che sono mancati ed invertire così la rotta negativa.

Per quanto riguarda il capitolo coppa Veneto, lo Scardovari attende di sapere tramite il sorteggio di lunedì la sfidante della semifinale.

Detto ciò, per la gara di domani non sarà a disposizione Marandella per un infortunio, dunque la probabile formazione che scenderà in campo sarà così composta: Careri, Ballarin, Moretto, Vidali, Penzo, Crepaldi, Caraceni, Corradin, Trombini, Bellemo, Gherardi.

L’arbitro dell’incontro sarà Jules Roland Andeng Tona Mbej di Cuneo assistito da Edoardo Inviso di Padova e Pier Guido Morsanuto di Portogruaro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette