26/09/2020

SERIE D

Adriese, andata sotto le aspettative

I granata di Luca Tiozzo, reduci da un brutto finale di stagione, domenica saranno di scena a Montebelluna

Adriese, andata sotto le aspettative

Otto punti in meno in saccoccia rispetto alla passata stagione sportiva. Nel raffronto con il precedente campionato, al termine del girone d’andata, l’Adriese fa i conti con un cammino più dissestato e una posizione attuale in graduatoria non proprio confortante. Lo scorso anno infatti, in questa fase dalla stagione, il team etrusco guidato dal tecnico Michele Florindo aveva raccolto otto punti in più e si trovava in vetta alla classifica con sei lunghezze di vantaggio rispetto alla diretta inseguitrice Arzignano Valchiampo, poi vincitrice del campionato.

Attualmente invece l’Adriese del tecnico clodiense Luca Tiozzo si trova quinta in graduatoria con il primo posto, occupato dal Campodarsego, che si è allontanato a nove punti. Nell’annata precedente infatti i granata avevano accumulato 39 punti, frutto di nove vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, mentre in questa stagione sono 31 i punti racimolati a fronte di nove vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte. Sul piano realizzativo le cose poi vedevano la “vecchia” Adriese saldamente al comando della classifica del miglior attacco del girone con 44 reti siglate e 24 subite. Quella “nuova” sono 28 i gol al passivo ed è sotto di due per quanto riguarda la vena realizzativa. Certo sono solo numeri e questo campionato si sta veramente dimostrando molto equilibrato con tutte le squadre, magari meno quotate, che riescono quasi sempre a togliere punti alle formazioni che puntano alle zone di vertice.

Peraltro l’Adriese non ha chiuso al meglio questa d’andata del girone C di Serie D con una vittoria nelle ultime tre uscite e due ko subiti contro formazioni quali Chions e Caldiero Terme, entrambi in trasferta. Nel corso di questo periodo di feste, i granata sono tornati al lavoro ed sono scesi in campo in due amichevoli. Lo scorso sabato il team etrusco ha mandato al tappeto per 2-0 la compagine dell’Abano Calcio, squadra di Eccellenza, mentre il giorno successivo ha rifilato un secco 7-0 al Medio Polesine, formazione che milita nel girone H di Seconda categoria; due test che sono serviti per mantenere il ritmo in vista del primo impegno del girone di ritorno. L’Adriese scenderà in campo, domenica 5 gennaio, in trasferta sul campo del Montebelluna, il quale era riuscito a fermare sul pari i granata nella partita di esordio di questa stagione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette