30/11/2020

CURIOSITA'

Ecco "Stelle sul Comodino": un libro che parla della potenza dei desideri

Un libro in simboli scritto da Valentina Borella, Sarah Fort, Lucia Mazzi, illustrato da Francesca de Gobbi e pubblicato dalla casa editrice Homeless Book

Il libro polesano per raccontare ai bimbi la potenza dei desideri

ROVIGO - Lunedì 10 agosto 2020, nelle ore che precederanno la famosa notte di San Lorenzo, un desiderio si avvererà in anticipo, senza attendere la sua stella cadente! Un desiderio lungo tre anni. Proprio oggi la pubblicazione di “Stelle sul Comodino”, libro in simboli scritto da Valentina Borella, Sarah Fort, Lucia Mazzi, illustrato da Francesca de Gobbi e pubblicato dalla casa editrice Homeless Book.

Il libro illustrato è un Inbook, scritto con i simboli della Comunicazione Aumentativa Alternativa: un volume pensato per l’infanzia, ma non solo, e tradotto in simboli Wls, da leggere insieme. È un libro destinato a piccole e grandi mani: quelle dei bambini, ma anche quelle dei loro genitori, degli educatori, dei riabilitatori, degli insegnanti, dei professori, dei nonni, degli allenatori, dei raccontastorie di qualsiasi età.

Questo libro ha una gestazione durata tre anni.Nasce, infatti, nella sua prima stesura, nella notte di San Lorenzo del 2017.
E’ un libro tratto da una storia vera, la storia di un bambino pieno di domande e della sua mamma che vuole trasmettergli la potenza che vive nei desideri. Il testo è stato poi revisionato, tradotto in simboli dalle autrici, con la supervisione del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa Alternativa del Policlinico di Milano. Le illustrazioni, potenti nella loro essenzialità, sono di Francesca De Gobbi, colei che ha trasformato le parole in immagini, tavole dove la magia del colore è usata, con grande intuizione, per sottolineare il messaggio del libro.

“È un libro che ci ha insegnato molto.” dichiarano le autrici, “È stato un grosso lavoro di squadra, di condivisione, di cooperazione, di costruzione, di revisione. Un lavoro che ci ha soprattutto emozionato. Ci ha insegnato che i desideri bisogna saperli custodire, bisogna sapere attendere le persone ed i momenti giusti, perché se si hanno determinazione e fiducia, i sogni si avverano! Sono passati tre anni da quella magica notte in cui la creatività ha reinterpretato i momenti di un’infanzia piena di domande su un argomento così importante come le stelle cadenti e i desideri. Del resto, siamo tutti sotto lo stesso cielo e, ci auguriamo, ognuno con almeno un desiderio da voler realizzare. Il nostro è che ci sia sempre almeno un libro per ciascuna tipologia di lettore, perché, come crede fortemente anche la nostra casa editrice, LEGGERE E’ UN DIRITTO DI TUTTI”.

I proventi degli autori saranno interamente devoluti all’associazione La collina degli Elfi, un progetto dedicato alle famiglie di bambini malati di cancro che hanno ultimato le terapie e iniziano il loro percorso di recupero. L’obiettivo dell’associazione è regalare serenità a chi l’ha smarrita, offrire l’opportunità di riconquistarsi quell’infanzia rubata dalla malattia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette