Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

ARIANO NEL POLESINE

"Non portateci via la nostra mensa"

L'appello dei genitori dei bimbi della scuola dell'Infanzia di Santa Maria In Punta

83572

ARIANO NEL POLESINE - "La mensa interna alla scuola era di fatto un valore aggiunto per questa piccola scuola accogliente. Portarci via cibi caldi magistralmente preparati dalla nostra cuoca, l'odore del ragù quando si entra a scuola e tutto ciò cha sta dietro ad un buono e salutare piatto preparato sul posto è non solo molto triste, ma lo riteniamo anche sbagliato per i nostri bimbi. E il tutto senza avvisare i genitori", sono le parole di due rappresentanti dei genitori dei bimbi che frequentano la scuola dell'infanzia di Santa Maria In Punta di Ariano nel Polesine. I genitori avrebbero scoperto, senza però ricevere alcun avviso ufficiale, che l'amministrazione comunale starebbe pensando all'esternalizzazione della mensa con la preparazione dei pasti fuori dalla scuola. E, quindi, si conseguenza, l'arrivo a scuola di pasti già pronti.

"Da anni c'era una cooperativa che gestiva la mensa ma con la cuoca presente nella mensa scolastica che ci ha sempre messo il cuore - continuano le rappresentanti - Noi abbiamo provato a chiedere spiegazioni al comune ma ci hanno risposto solo di non preoccuparci che in ogni caso il servizio mensa sarà garantito. Ma noi non vogliamo questa, intanto i genitori devono essere avvisati perché magari qualcuno preferirebbe portare i propri figli dove si garantisce la mensa interna, e deve essere libero di poter scegliere, e poi perché siamo tutti d'accordo sul fatto che se possiamo fare qualcosa, anche economicamente, anche pagando un po' di più, siamo assolutamente disponibili a farlo. Chiediamo all'amministrazione risposte e dialogo, così non è giusto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy