11/04/2021

COSTA DI ROVIGO

“Un grazie di cuore alla Protezione civile per la gioia dei nostri bambini”

L’amministrazione ringrazia i volontari della Protezione civile locale, per la Pasqua speciale che hanno regalato ai bimbi del paese

Sono dolcissimi angeli in giallo

COSTA DI ROVIGO - “Un grazie di cuore alla Protezione civile per la gioia dei nostri bambini”. E’ con queste parole che l’amministrazione comunale di Costa di Rovigo ha voluto ringraziare i volontari della Protezione civile locale, per la Pasqua speciale che hanno regalato ai bimbi del paese. Una consegna porta a porta in tutto il paese di uova di Pasqua: a conti fatti, ne sono state distribuite ben 265, da 300 grammi ciascuna, acquistate dall’amministrazione comunale. Con questo piccolo ma prezioso gesto gli amministratori del Comune, per il tramite dei volontari, in prima fila sin dall’inizio dell’emergenza, hanno cercato di migliorare la qualità della vita delle famiglie e alleviare, per quanto possibile, le difficoltà socio economiche aggravatesi a seguito dell’emergenza epidemiologica in corso.

Una maniera, quindi, di essere vicini alla cittadinanza e di fare in modo che anche le attuali limitazioni, poste in essere per frenare il contagio da coronavirus, comunque non annullassero del tutto lo spirito di una ricorrenza molto apprezzata da tutti, dai bambini in particolare. L’iniziativa era già stata realizzata lo scorso anno nel primo lockdown. Ora, è stata riproposta, sperando, davvero, che sia l’ultima Pasqua che verrà passata in queste condizioni di emergenza. A renderla concreta è stato il gruppo di volontari della Protezione civile di Costa di Rovigo, in prima linea sin dalle fasi iniziali dell’emergenza, con l’operazione “Consegna uova di Pasqua”. Il programma prevedeva l’impiego di tre automezzi per la periferia e tre “mezzi” carrellati per il centro, per riuscire a fare tutte le consegne nel giro di una giornata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette