13/04/2021

TAGLIO DI PO

240 lettere recapitate a casa degli over 80

Continua la campagna vaccinale anche nel Comune di Taglio di Po

"Il pericolo vero è il covid, non il vaccino"

TAGLIO DI PO - Continua la campagna vaccinale anche nel Comune di Taglio di Po per gli ultra ottantenni.

Proseguono, quindi, le somministrazioni, per uscire il prima possibile dalla situazione di emergenza sanitaria, ma anche economica, che sta attanagliando il Paese in questo momento.

Infatti in questi giorni sono state recapitate a casa di circa 240 persone le lettere di invito per la vaccinazione anti covid 19.

A differenza delle precedenti volte l'azienda sanitaria ha spostato il centro vaccinale di riferimento da Porto Viro ad Adria, in modo da velocizzare le operazioni di vaccinazione che si terranno martedì 6 aprile con inizio dalle ore 9.

Interessati da questa vaccinazione saranno i cittadini tagliolesi nati nel 1935, 1934, 1932, 1931, 1930, 1929, e 1928.

Con questa terza fase di vaccinazione over 80 raggiungeremo una copertura vaccinale di circa il 75% in questa fascia di età.

Inoltre da giovedì primo aprile è attivo il portale raggiungibile al sito vaccinocovid.regione.veneto.it, dove possono iscriversi le persone fragili e le persone di età compresa tra i 70 e i 79 anni.

Per quanto riguarda i casi di positività nel nostro Comune, l'attenzione rimane alta ed il monitoraggio giornaliero registra oggi 60 persone positive al covid-19, di cui 5 ricoverate presso strutture ospedaliere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette