03/08/2021

Ulss 5 Polesana

Salgono i contagi ma anche le guarigioni

Sono 81 i nuovi positivi e 63 i guariti. E la vaccinazione prosegue: oltre 1.500 dosi in 24 ore

Salgono i contagi ma anche le guarigioni

21/03/2021 - 16:03

ROVIGO - Prosegue la campagna di vaccinazione in Polesine che dal 27 dicembre scorso a ieri, 20 marzo, ha visto la somministrazione di 36.617 dosi (25.656 prime dosi e 10.961 seconde dosi). Solo nella giornata di ieri ne sono state somministrate 684.

Tutto il personale scolastico è stato raggiunto da sms o da recall telefonica. Al primo invio erano risultati inesitati, per numero errato, il 10% degli sms. In data odierna è stato completato l’invio a tutto il personale con una ulteriore verifica dei numeri da parte dei nostri operatori. Per il personale della scuola che non fosse, comunque, stato raggiunto dalle nostre comunicazioni è attiva l’email vaccini.covid@aulss5.veneto.it, come da precedenti comunicazioni inviate alle scuole. E' stata, inoltre, attivata una nuova seduta vaccinale nei tre Centri Vaccinali di Rovigo, Adria e Trecenta per mercoledì 24 Marzo dalle 14.30 alle 17.30 per il personale che, per vari motivi, non avesse aderito inizialmente alla campagna vaccinale. È possibile prenotare attraverso lo stesso portale online. In caso di blocchi per precedenti prenotazioni non cancellate o con mancata presenza è possibile procedere a nuova prenotazione inviando una email al suddetto indirizzo - vaccini.covid@aulss5.veneto.it.

L'invito dell'Ulss 5 alla popolazione è di presentarsi ai Centri vaccinali solo se in possesso di un appuntamento. Per eventuali disponibilità derivanti da mancate presenze, l'azienda sanitaria comunica che programma anche tali vaccinazioni mediante liste di persone appartenenti alla popolazione target, sulla base di quanto previsto dal piano nazionale e regionale di vaccinazione. Non sono previste autocandidature. Nella giornata di oggi, domenica 21 marzo, sono state programmate 624 vaccinazioni al Censer di Rovigo, 240 al Centro di Adria vicino al Porto, e 12 a domicilio per un totale di 876

Per quanto riguarda il report quotidiano sull'epidemia, sono 81 le nuove positività di residenti in Polesine che fanno salire il totale a 12.178. Delle 81 sono risultate positive 27 che erano già in isolamento domiciliare. La prevalenza in Polesine è pari al 5,31%, l'incidenza degli ultimi 7 giorni è pari al 5,22%. I ricoverati sono 92, 69 pazienti in Area Medica Covid a Trecenta, 13 in Terapia Intensiva Covid a Trecenta e 10 in Malattie Infettive a Rovigo. Rimangono tre i positivi nelle case di riposo (un ospite a "La Residence" di Ficarolo, una operatrice a "Villa Agopian" di Corbola e una nella casa di riposo "Città di Rovigo"). Da inizio epidemia sono stati eseguiti 203.398 tamponi e 289.093 test rapidi. Fortunatamente ci sono state anche 63 nuove guarigioni che fanno salire a 10.158 il totale dei guariti in Polesine. Sono 1.566 le persone attualmente positive in provincia e 1.932 quelle poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette