28/10/2021

SAN MARTINO DI VENEZZE

Un premio a Rosella Degan, per l'altruismo, la sensibilità e solidarietà verso gli altri

Negli ultimi quattro anni, ha dedicato il suo tempo agli ospiti del centro di accoglienza per migranti di Ca’ Donà

Rosella Degan donna dell’anno, per l'accoglienza ai migranti

Rossella col sindacato Vinicio Piasentini

08/03/2021 - 11:09

SAN MARTINO DI VENEZZE - La festa della donna si avvicina e, come ogni anno, dagli ultimi dieci anni a questa parte, l’amministrazione comunale sanmartinese ha voluto premiare una figura femminile.

Sabato mattina al Forum di piazzale Pertini, alla presenza di un pubblico contingentato, è stata premiata Rosella Degan, di Ca’ Donà, come donna dell’anno 2021. A fare gli onori di casa il sindaco Vinicio Piasentini, l’assessore alle pari opportunità Annamaria Barbierato e la presidente della commissione pari opportunità Elisa Sette, oltre ai famigliari e consiglieri comunali.

Rosella Degan, 64 anni ad aprile, sposata con Lucio Buoso e madre di Edy, Ilaria ed Enrico, si è sempre contraddistinta per il suo altruismo, la sua sensibilità e la solidarietà verso gli altri. In particolar modo, negli ultimi quattro anni, verso gli ospiti del centro di accoglienza per migranti di Ca’ Donà, proprio di fronte a casa sua, lasciando la porta sempre aperta a giovani ragazze e madri africane con i loro bambini, dando una prova tangibile e concreta di integrazione, accoglienza, arricchimento e scambio con culture diverse.

Per questo motivo l’amministrazione comunale ha ritenuto doveroso premiarla per il suo esempio di disponibilità e dedizione, con una targa e un mazzo di fiori.

Al termine della cerimonia è stata premiata anche Ilenia Francescon, vicesindaco nonché assessore alla cultura, per il suo impegno negli ultimi dieci anni, volto alla salvaguardia ambientale e alla valorizzazione culturale di San Martino, impegno che ha ricoperto e ricopre tutt’ora con passione e determinazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Una giornata senz'acqua per tre comuni
SAN BELLINO, FRATTA E CASTELGUGLIELMO

Nove ore coi rubinetti a secco, giovedì prossimo