22/05/2022

PORTO VIRO

Il sindaco Maura Veronese fa il bilancio dei lavori fatti dalla sua amministrazione

"Asfalti, riqualificazioni, piazze, ciclabili e tanto altro ancora per la città"

Buoni alimentari, via alla consegna

Il sindaco Maura Veronese

06/12/2020 - 16:10

PORTO VIRO - "Prima di annunciare i prossimi interventi, ritengo importante fare il punto su ciò che è stato attuato in questi primi tre anni di amministrazione per quanto riguarda i lavori pubblici. Il mese di dicembre è tradizionalmente occasione per fare un bilancio e, in questo periodo così difficile, voglio sottolineare che nonostante le difficoltà e i “rallentamenti” dovuti al Covid, abbiamo sempre continuato a lavorare, e sempre continueremo, per il bene della nostra città", così il sindaco di Porto Viro Maura Veronese.

"Da luglio 2017 a dicembre 2020 sono state riqualificate diverse vie e strade della nostra città, per un totale di circa 11 km: l’obiettivo prefissato è di investire annualmente per riqualificare progressivamente la viabilità del territorio comunale, da troppi anni in condizioni penose.

Gli interventi di riqualificazione e riasfaltatura sono stati condotti in varie tranche:

- Asfalti per 80.000 euro 

- Lavoro di riqualificazione e riasfaltatura di via Torino per 142.800 euro

- Riasfaltatura via Mantovana per 138.000 euro

- Riasfaltatura via dei Salici e raccordo Romea per 100.000 euro

- Riasfaltatura via Po Vecchio e via Savoia per 206.000 euro

- Riqualificazione e riasfaltatura Corso Risorgimento per 206.000 euro

- Riasfaltatura via Roma, via Gorghi e via Argine Spini per 202.000 euro

- Riqualificazione e riasfaltatura di via Collettore sinistro, via Signoria, parcheggio mercato per 215.000 euro

- Riqualificazione e riasfaltatura di via Fiume, via Gramsci e via della Vittoria per 215.000 euro

- Realizzazione della pista pedociclabile di via IV Novembre per 143.000 euro (da ultimare)

- Rifacimento della segnaletica orizzontale nel territorio comunale per 130.000 euro 

- Rifacimento rotatoria di via Mantovana (in attuazione) per 240.000 euro

- Grazie all’accordo pubblico-privato con Finpesca, è stata riqualificata e riasfaltata l’area industriale in tre stralci (da 148.000 euro, 141.000 euro e 148.000 euro)

- Adeguamento dello Sfop (Strumento Finanziario di Orientamento della Pesca): realizzazione delle banchine attrezzate come porto peschereccio a Porto Levante per 320.000 (in attuazione)

Per quanto riguarda interventi e lavori pubblici che non riguardano la sola riasfaltatura:

- Riqualificazione area e realizzazione piazza Caduti Triestiniper 380.000 euro

- Riqualificazione degli spazi interni del plesso di scuola media “Pio XII” per 73.000 euro

- Rifacimento e messa in sicurezza della recinzione del plesso di scuola media “Pio XI” per 100.000 euro

- Riqualificazione palazzo comunale di Donada per 100.000 euro (in attuazione)

- Rifacimento tetto Palazzetto dello Sport per 215.000 euro

- Sistemazione del tetto palestra via Piave per 25.000 euro

- Riqualificazione dell’area ex vivaio Dune di via Borgo Mimose per 120.000 euro

- Riqualificazione area Barbagigio per 20.000 euro (da ultimare)

- Riqualificazione per riapertura del centro Luca Doni per 95.000 euro

I prossimi lavori pubblici già a partire dai primi mesi del 2021, riguarderanno la riasfaltatura e riqualificazione di diverse aree e strade del territorio comunale:

- Il primo stralcio dei lavori, già aggiudicati, riguarda la riasfaltatura di via Zara, via Battisti, via Rossini e via Luigi Savoia per 330.000 euro

- Il secondo stralcio, in fase di progettazione, riguarderà altre vie della città per altri 330.000 euro

- Entro fine anno vi sarà l’approvazione definitiva dei lavori per il rifacimento della rotonda tra via Mantovana e corso Risorgimento (fronte ristorante Sette Mari) per 350.000 euro

- Verranno acquistate e installate 3 nuovi centrali termiche che sono obsolete presso Sala Eracle,centro Murazze  e Luca Donioltre ad una manutenzione straordinaria presso l’ex Macello per un totale di 90.000 

- Come già anticipato, in questi giorni abbiamo avviato -con delibera di Giunta- l’iter per la realizzazione presso l’oasi Barbagigio di un percorso vita/area ricreativa sportiva; l’impegnò di spesa sarà in questa prima fase di 60.000 euro verrà e prevederà la realizzato di un percorso per la corsa/ginnastica e a seguire vi sarà l’attrezzamento dell’area.

- Anticipo infine che, con la realizzazione di piazza Caduti Triestini, ho ottenuto in collaborazione con ATER la riqualificazione dell’area (es. la tinteggiatura di alcune abitazioni/case ATer) per maggior decoro della nostra città.

Non mancheranno i saluti e gli auguri natalizi e di un buon anno nuovo, ma già colgo l’occasione per invitare tutti i cittadini di Porto Viro a mantenere viva la speranza di un ritorno alla normalità, assicurando la disponibilità e il lavoro dell’amministrazione comunale perché la nostra città possa sempre migliorare e svilupparsi".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette