24/10/2020

POLESELLA

In campo con il nastro rosa

Il girone A del campionato di Terza categoria, si tingerà di rosa per ricordare il mese della prevenzione del tumore al seno

Il virus sgonfia anche il pallone

Foto d'archivio

POLESELLA - In campo con il nastro rosa. La prossima domenica, al campo sportivo comunale di Polesella, il girone A del campionato di Terza categoria, si tingerà di rosa per ricordare il mese della prevenzione del tumore al seno.

Per il secondo anno consecutivo, ad organizzare questa manifestazione, il consigliere comunale con delega allo sport Silvia Pastorello in collaborazione con Andos e con il Comune di Polesella.

“Una quarta giornata di campionato - spiega la presentazione della bellissima iniziativa, che vuole sensibilizzare sulla importanza della prevenzione - nella quale i giocatori delle due formazioni in campo, Giovane Italia Polesella e Castagnaro, indosseranno, così come arbitro e dirigenti, un nastro rosa al braccio per ricordare come ottobre sia il mese dedicato alla sensibilizzazione della prevenzione al tumore al seno”.

Il tutto, ovviamente, sempre con la massima attenzione alle disposizioni per limitare il contagio.

“Il numero limitato di accessi al campo e agli spogliato - chiude infatti la comunicazione - dettato dalle restrizioni in vigore per la lotta al contagio e alla diffusione del virus Covid-19, non hanno impedito agli organizzatori di preparare questa sentita manifestazione, anche attraverso l’allestimento del campo sportivo, con palloncini rosa per dare un tocco di colore ad un appuntamento importante divenuto ormai tradizione nel contesto sportivo e civico, polesellano”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo