25/10/2020

ELEZIONI REGIONALI

I risultati definitivi dei polesani in corsa per le regionali

Cristiano Corazzari, Valeria Mantovan e Diego Crivellari i tre più votati

I risultati definitivi dei polesani in corsa per le regionali

ROVIGO - Ecco i dati definitivi in provincia di Rovigo per le elezioni regionali. La coalizione di Luca Zaia, confermato governatore del Veneto, ottiene il 76,38% dei voti, al suo interno la lista Zaia presidente il 31,53% (la più votata Simona Bisaglia con 890 preferenze); la Lega il 27,11% (il più votato Cristiano Corazzari con 5.560 preferenze); Fratelli d'Italia 11,22% (Valeria Mantovan 3.292 preferenze); Forza Italia 4,32% (Layla Marangoni 1.145 preferenze); Lista autonomia Veneto 1,3% (Michele Aretusini 407 preferenze).

Nel centrosinistra la coalizione di Arturo Lorenzoni ha ottenuto il 16,4% delle preferenze venete, il Partito Democratico il 13,71% (Diego Crivellari il più votato con 2.538 preferenze); Il Veneto che vogliamo 3,38% (Aldo D'Achille 2.038 preferenze); Europa Verde 0,9% (Cristina Guarda 109 preferenze); Sanca Autonomia 0,09%.

Ecco resto dei candidati presidenti e consiglieri, che rimarranno tutti fuori dal consiglio regionale perché non hanno superato lo sbarramento: Enrico Cappelleti del M5s il 3,54% e la sua candidata consigliere Elena Suman 221 preferenze; Paolo Benvegnù di Solidarietà ambiente lavoro Pci 1,05% e Diego Foresti 116 preferenze; Patrizia Bartelle di Veneto ecologia solidarietà lo 0,63% e lei stessa 65 preferenze; Daniela Sbrollini di Italia Viva 0,53% con Gianmario Scaramuzza che ne prende 120; Paolo Girotto del Movimento 3V 0,53%; Antonio Guadagnini col Partito dei Veneti lo 0,49%; Simonetta Rubinato di Veneto per le autonomie lo 0,45% con Tiziana Virgili che porta a casa 298 preferenze.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette