03/07/2020

LA TRAGEDIA

Stefano al momento dell'incidente aveva con sé una GoPro

La scoperta shock degli investigatori

La scoperta shock: il video degli ultimi istanti di vita di Stefano

ADRIA - Gli investigatori hanno fatto una scoperta shock: Stefano, al momento dell'incidente, aveva con sé una GoPro, ovvero una piccola telecamera attaccata, che ha filmato gli ultimi istanti della sua vita. E il filmato è chiaro, non serviranno ulteriori indagini per confermare quella che sembrava già essere la ricostruzione del drammatico incidente che si è portato via Stefano Trovò, a soli 20 anni. Dalle riprese della telecamerina, infatti, non risulta il coinvolgimento di altri mezzi nell'incidente.

Stefano Trovò, 20 anni, di Cavarzere, è morto ieri sera, poco dopo le 19, ad Adria, in via Parco del Delta. La sua Suzuki, che amava tanto, modello Motard, si è bruscamente impennata, catapultando a terra il giovane (LEGGI ARTICOLO). L’impatto, sull’asfalto, è stato tremendo, non gli ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi, per il giovane motociclista non c'è stato nulla da fare. A Cavarzere, Stefano, un ragazzo pieno di amici, con la passione delle moto e un entusiasmo contagioso per la vita, era conosciuto e stimato, così come la sua famiglia. Presto saranno confermate le date del funerale. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette