20/09/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Il paese riabbraccia il suo guarito dopo 24 giorni

A raccontarlo il sindaco Nicola Garbellini

Alternanza scuola-lavoro per il "Carducci"

Il municipio di Canaro

CANARO - "Ho appena ricevuto la telefonata di uno dei guariti di oggi, che dopo 24 giorni è tornato a casa completamente guarito. Ha potuto rivedere la famiglia e tornare alla normalità. La cosa che più gli è mancata (ovviamente tra quelle materiali)? Farsi una doccia. Non vi nego che un po’ mi sono commosso", è il messaggio del sindaco di Canaro, Nicola Garbellini che esulta per il ritorno a casa di un suo concittadino guarito.

"Sembra banale ma 24 giorni di isolamento non sono pochi e soprattutto ti fanno capire quanto valore abbia anche la normalità della vita. Quella che noi chiamiamo routine è una conquista che dobbiamo difendere e salvaguardare. Anche nel nome e in memoria di chi non ce l’ha fatta. Continuiamo a fare la nostra parte, a mantenere alta la concentrazione e anche questa battaglia sarà vinta. Mai avrei pensato, come tutti coloro che hanno responsabilità di governo in questo momento, di portare un carico del genere sulle spalle, ma finché tengono non mi spezzo. Avanti tutta! Avanti tutti!".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette