26/09/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Alla casa di riposo di Taglio di Po tutti gli ospiti sono negativi

Lo ha comunicato il primo cittadino Francesco Siviero

78260

Francesco Siviero, sindaco di Taglio di Po

TAGLIO DI PO - Hanno dato esito negativo tutti i tamponi effettuati all’interno della Casa di Riposo “Madonna del Vaiolo” di Taglio di Po. Quindi, nessun contagio tra gli ospiti e gli operatori. Lo ha comunicato il sindaco Francesco Siviero nel consueto appuntamento di aggiornamento e lo ha confermato il direttore del Ciass Daniele Panella che, nel prosieguo del suo intervento, ha fatto il punto della situazione sull’emergenza Coronavirus e sulle misure di contenimento nelle tre strutture di Taglio di Po, Corbola e Ariano nel Polesine. “Le misure adottate - ha detto - stanno funzionando e i protocolli ulteriori rispetto alla prima fase danno la dimostrazione che il contenimento è possibile. Con l’Ulss 5 Polesana si stanno delineando alcune ipotesi di protocollo, che stanno portando a una situazione di misurazione delle negatività o comunque dei tamponi fatti presso ciascuna struttura circa ogni venti giorni”. E ha proseguito: ”Come Consorzio stiamo valutando quali sono le opportunità da mettere in campo nella fase 2, e quindi delineare alcune modalità in sicurezza, per poter far sì che i familiari possano far visita ai nostri anziani e, soprattutto, che questi abbiano la possibilità di vedere i parenti”.

Da oggi sono iniziate a Taglio di Po le attività di sanificazione delle aree pedonali, grazie a un progetto della Provincia di Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette