25/05/2020

ADRIA

"Un sostegno concreto ai nostri ospiti e operatori"

Il presidente casa di riposo Simone Mori ringrazia le liste civiche per il dono ricevuto

"Basta polemiche: nomine regolari, consiglio nei pieni poteri"

ADRIA - Il presidente del Consiglio di Amministrazione della casa di riposo Simone Mori esordisce: ”Quando il coordinatore del movimento civico IBC Leonardo Bonato mi ha parlato dell'iniziativa, per aiutare il Centro Servizi Anziani di Adria (CSA), da parte delle tre liste civiche che sostengono il Sindaco Omar Barbierato sono rimasto entusiasta. Impegno per il Bene Comune, Siamo Adria e Adria Civica hanno fatto un grosso regalo a questa comunità. 1400 mascherine in questo periodo di emergenza sanitaria, sono importanti per il lavoro quotidiano degli operatori e per gli ospiti della casa di riposo che rappresento”.

“Voglio comunque ringraziare nuovamente le tante Associazioni che hanno voluto dimostrare la loro solidarietà al nostro Centro Servizi Anziani in vari modi. La solidarietà è linfa per il nostro centro anziani, e vorrei ricordare le varie associazioni di volontariato che settimanalmente dedicano il loro tempo a portare un sorriso ai nostri ospiti, associazioni a cui va un plauso per quanto fanno e che finita l'emergenza Coronavirus, io con il Consiglio di Amministrazione, ci impegniamo ad incontrare, perché anche loro sono parte integrante della vita interna al CSA”.

“Un momento di riflessione è doveroso sulla ricorrenza istituzionale del 25 aprile, festa che tanti dei nostri residenti hanno vissuto in prima persona. Dare serenità a loro, significa difendere la memoria storica della nostra città. Loro hanno creato questa nostra ITALIA, hanno difeso questa nostra democrazia e ci insegnano ogni giorno il senso della vita e della forza di vivere”.
Mori Simone

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette