25/09/2020

LENDINARA

Il dono per anziani e operatori della Casa Albergo: un carico di materiale igienizzante

La Ciscra S.p.A, in questo momento delicato, ha pensato alla sicurezza della Casa Albergo di Lendinara

LENDINARA - Ciscra S.p.A., Via S. Michele 36 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO), dona alla Casalbergo di Lendinara uno cospicuo carico di materiale igienizzante per ospiti e operatori della struttura.

Presenti alla consegna per il Ciscra il Direttore delle sede di Villanova del Ghebbo Loris Bellini e Cristina D'Amico commerciale, che con il mezzo di Carlo Castrignanò dell'associazione AISM, il Sindaco Luigi Viaro, il Comandante della Polizia Locale Mario Sghinolfi, la Presidente della Casalbergo Tosca Sambinello, il Direttore Vittorio Boschetti e alcuni dipendenti della struttura.
Un saluto telefonico al titolare del Ciscra dott. Franco Spreafico che ha confermato di aver versato anche 30mila euro alla Protezione Civile Nazionale e consapevoli come azienda che il supporto di realtà come la loro, al territorio, è quanto mai indispensabile.

La sensibilità dell'Amministrazione Comunale che ha condiviso con la struttura Casalbergo sin da subito una rigidità negli accessi e nella gestione degli ospiti, si è dimostrata essenziale e vitale per i nostri anziani all'interno della casa. Dice il Sindaco che, oggi più che mai, la condivisione delle azioni a fin di bene e a tutela delle nostre strutture, è primaria rispetto alle preoccupazioni di coloro che sono a casa e non possono più vedere quotidianamente i propri affetti, un plauso quindi alla reazione della Casalbergo per la fermezza organizzativa. Questa quotidiana scoperta del tanto volontariato e solidarietà, fa eco ma evidenzia un tessuto sociale di grande attenzione per chi ha più bisogno di noi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette