19/09/2020

SAN MARTINO DI VENEZZE

Argine chiuso: "In troppi a correre e camminare come se nulla fosse"

L'ordinanza del sindaco Vinicio Piasentini

La provincia dice 'no' alle trivellazioni, possono "causare terremoti"

Vinicio Piasentini, sindaco di San Martino di Venezze

SAN MARTINO DI VENEZZE - Troppe segnalazioni di persone che corrono o passeggiano, da sole o col cane, sull'argine di San Martino di Venezze, lontano da casa, nonostante l'ordinanza della Regione, varata nel giorno di Pasquetta, prescriva di restare "in prossimità" della propria abitazione. Così, il sindaco Vinicio Piasentini non ha avuto altra scelta che emettere una ordinanza di chiusura della strada arginale, per evitare questi comportamenti.

"Considerato che l’art. 1, lett. h della ordinanza regionale del 13 aprile - spiega il sindaco - afferma che 'l'attività motoria è individuale e deve svolgersi in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno due metri da ogni altra persona, fatto salvo il rispetto della disposizione di cui alla lettera c)', che dispone che 'negli spostamenti all'esterno della proprietà privata devono essere utilizzati mascherine o ogni altro idoneo dispositivo per la copertura di naso e bocca, nonché guanti o gel o altra soluzione igienizzante”; ritenuto che la sommità arginale non possa comunque rientrare nella fattispecie di questo articolo, non riscontrandosi il requisito della prossimità".

"Ritenuto pertanto di interdire - prosegue l'ordinanza - a scopo precauzionale di contenimento della diffusione del virus, il transito pedonale e in bicicletta, sia per attività motoria che passeggiate (anche con animali domestici) di tutto il tratto arginale compreso nel territorio comunale; considerato che tutte le misure della presente ordinanza si intendono di carattere precauzionale, atte ad evitare assembramenti di persone ed eventuale propagazione dell’infezione", il sindaco ha ordinato il "divieto, a scopo precauzionale e di contenimento della diffusione del virus, del transito pedonale e in bicicletta, sia per attività motoria che passeggiate (anche con animali domestici) su tutto il tratto arginale compreso nel territorio comunale".

La disposizione avrà efficacia sino al 3 maggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette