23/09/2020

OCCHIOBELLO

Il pagamento della Tari slitta al prossimo 16 maggio

La decisione del Comune che ha deciso di posticipare la scadenza alla luce della gravità del momento

Coizzi in lizza per la carica di sindaco

Sondra Coizzi

OCCHIOBELLO - Posticipata al prossimo 16 maggio la scadenza degli avvisi per il pagamento della Tari dovuta per l’anno 2019 e precedenti (deliberazione di giunta municipale n. 38 del 25/03/2020). Ne dà notizia il Comune di Occhiobello, che ha deciso di posticipare questa scadenza, alla luce della gravità del momento.

"Lo slittamento della scadenza - spiega infatti la nota stampa del Comune - che originariamente era fissato al 16 marzo, riguarda i contribuenti che, nel mese di febbraio, hanno ricevuto l’avviso di pagamento per il recupero della tassa o della maggior tassa dovuta per il 2019 e altri anni, a seguito di accertamenti, nuove iscrizioni o variazioni in aumento".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette