27/05/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Via alle "prove" per fare il consiglio comunale in video conferenza

Presidente del Consiglio Francesco Bisco “L’attività amministrativa deve continuare per trovare una normalità sul post emergenza”

Il consiglio comunale sarà in video conferenza

ADRIA - Il presidente del consiglio Francesco Bisco annuncia che a breve sarà convocata in forma ufficiale, la videoconferenza della capigruppo e a seguire il consiglio comunale per continuare in maniera efficace l’attività amministrativa, con lo scopo di trovare una normalità sul post emergenza. Bisco, nel ringraziare a nome di tutte le forze che compongono il consiglio comunale l’operato dei volontari, che in modo diverso e a vario titolo si adoperano per aiutare le persone in difficoltà, commenta

“Questa pandemia ha colto tutti noi impreparati, da principio increduli che l’uomo del XXI secolo fosse incapace di porre freno ad una malattia, tutta la nostra baldanza di uomini dominatori del Creato è stata in un modo imprevisto, messa in discussione. Quello che potrebbe accadere in altre occasioni, in altre parti del mondo, sfiorandoci appena o risolvendosi con una donazione a qualche ente benefico, questa volta ce la troviamo in casa con tutta la sua subdola forza. Dobbiamo accettarla, aspettare, stare alle regole che ci vengono dettate, fare un passo indietro in tutte quelle cose della nostra vita che noi davamo per scontate. Una cosa nuova e difficile da accettare. Uniti ce la faremo… andra’ tutto bene”.

Ogni giorno il sindaco Barbierato annuncia nelle dirette facebook, quello che si fa e che si intende fare per arginare questa pandemia seguendo le indicazioni del Governo e della Regione, oltre alle azioni del COC(Centro Operativo Comunale), l’organismo di cui fanno parte oltre al sindaco, la croce verde, la protezione civile, gli assessori con deleghe al sociale e al bilancio, il consigliere con delega alla protezione civile, la consulta per il volontariato e l’Ulss.

“In questo periodo è continuato il confronto con i consiglieri capigruppo di tutte le forze presenti sia di minoranza che di maggioranza, ed ognuno ha contribuito con idee che sono sempre state accettate come proposte di buon senso, poi valutate ed applicate dal COC. Entro la settimana prossima, dopo un ultimo confronto con il Segretario Comunale, convocherò la prima conferenza dei Capigruppo ufficiale in videoconferenza, in previsione di un prossimo Consiglio Comunale da tenere con la stessa modalità”.

Nel concludere il presidente ribadisce “Un ringraziamento, e mi associo al sindaco, quindi, a tutti i cittadini di Adria che hanno accettato questo brutto periodo con un senso civico esemplare. Un ringraziamento a tutte le forze politiche di maggioranza e di minoranza presenti in consiglio, ai cittadini che si sono offerti volontari, a tutti i militi della Croce Verde, ai volontari della Protezione Civile e a tutti i componenti del COC che voglio qui nominare: il Sindaco Omar Barbierato, il Segretario Comunale GianLuigi Rossetti, gli assessori Sandra Moda e Wilma Moda, il consigliere con delega alla Protezione Civile Enrico Bonato, per la Croce Verde Lamberto Cavallari e Andrea Roccato, per la Protezione Civile Marco Passarella, per la Consulta del Volontariato Mattia Spinello, per la Polizia Locale PierAntonio Moretto”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette