31/03/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

La protezione civile al servizio dei più fragili

Da due settimane lavorano senza sosta per aiutare la popolazione in questo momento di difficoltà

VILLANOVA DEL GHEBBO - Il Gruppo di Volontari della Protezione Civile di Villanova del Ghebbo è da due settimane ormai che opera senza sosta sul territorio comunale in coordinamento con la Protezione Civile Nazionale Regionale e Distrettuale. La popolazione è costantemente informata attraverso l'ausilio dell'altoparlante ribadendo fino allo sfinimento in più momenti della giornata di stare a casa ed uscire solo per motivi di lavoro, salute e inderogabili necessità. A cui segue l'accurato monitoraggio sul territorio comunale, l'azione verso le fasce sociali più fragili con la consegna a domicilio di generi alimentari, di farmaci e per chi vuole un po' di compagnia con i libri della Biblioteca Comunale. 

Inoltre, attraverso un efficiente coordinamento, vi è la sorveglianza degli accessi ai negozi aperti, alle aree verdi e ciclabili chiuse. L'amministrazione comunale e la cittadinanza intera riconoscono il valore civico del lavoro svolto, sempre in sicurezza ed indossando i Dpi adeguati alla tipologia delle attività e dell'emergenza, nonché della costante presenza che tutt'ora rassicura gli animi resi fragili dai timori dovuti al particolare momento storico che si sta vivendo.

La Protezione Civile di Villanova del Ghebbo con grande orgoglio è stata anche attivata a livello regionale, con la partecipazione di professionista sanitario all'interno del gruppo di volontariato, per un monitoraggio sanitario, tra febbraio e marzo, presso l'aeroporto di Verona e che si è concluso il 14 marzo con la chiusura dell'aeroporto stesso per ridurre i rischi da COVID19.
L'amministrazione comunale ha potuto constatare l'efficacia dell'azione del gruppo di volontari  che attraverso l'organizzazione e la pianificazione delle attività, riesce a garantire un continuo flusso di informazioni verso la cittadinanza e la riduzione dei rischi di epidemia coadiuvando gli esercizi commerciali attivi. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

Clamoroso: scoperta una pizzeria aperta. Arriva la denuncia
CORONAVIRUS IN POLESINE

Pizzeria aperta nonostante i divieti