21/09/2020

ADRIA

Simoni: "Agevolazioni alle famiglie e alle imprese"

L'ex vicesindaco Simoni chiede al sindaco Barbierato di adottare misure per superare l'emergenza

Simoni: "Agevolazioni alle famiglie e alle imprese"

ADRIA - L'ex vicesindaco di Adria, Federico Simoni, lancia una serie di proposte per venire incontro alle necessità di persone, famiglie e imprese adriesi. “Nello spirito di collaborazione per il bene della nostra città che la situazione impone a tutti – esordisce - sono a proporre all’amministrazione Barbierato di adottare le seguenti misure di agevolazioni economico/finanziarie necessarie ai nostri cittadini e alle nostre imprese: per le famiglie, l’annullamento delle rette di asilo, mense e trasporto scolastico per due mensilità, dato che sono servizi di cui non stanno usufruendo da metà febbraio e che, da quello che sembra, non ne usufruiranno almeno fino a dopo Pasqua; gratuità dei parcheggi blu a pagamento fino alla fine della chiusura delle attività con sospensione e proroga dei termini di chi ha già pagato l’abbonamento, recuperando anche le due mensilità pagate in gennaio e febbraio dagli abbonati, quando i parcheggi sono stati pagati lo stesso nonostante fossero gratuiti tutti i pomeriggi; proroga dei pagamenti delle tassa rifiuti Tari, spostando il pagamento della prima rata di metà aprile a metà giugno, e quella della seconda rata di luglio a settembre, lasciando invece inalterato il conguaglio di dicembre".

"Per quanto riguarda le attività produttive, soprattutto bar e negozi, ma anche venditori ambulanti dei mercati del mercoledì e del sabato, propongo lo spostamento del termine di pagamento del canone di occupazione del suolo pubblico Cosap e della tassa sulla pubblicità fino a giugno, inoltre annullando completamente il calcolo di tali imposte comunali in questo periodo di chiusura forzata delle attività. Sono misure importanti – conclude Simoni - che devono vedere tutte le forze politiche di maggioranza e di minoranza unite, in una coesione di intenti che porti a superare questo periodo buio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette