25/09/2020

CANARO

"Lavoriamo a soluzioni che tengano conto dei servizi fruiti"

In un video messaggio il sindaco Garbellini annuncia forme di imborso o compensazione per il trasporto scolastico

"Stiamo lavorando perché le famiglie non vengano penalizzate"

CANARO - “Abbiamo aperto un confronto con la scuola e le società sportive per gestire al meglio questa emergenza”. Il sindaco Nicola Garbellini spiega in un video messaggio pubblicato sulla pagina facebook del Comune che, a fronte della necessità di contenere la diffusione del coronavirus e, soprattutto, in considerazione delle difficoltà a cui stanno andando incontro le famiglie, l’amministrazione comunale prenderà provvedimenti sia sotto il profilo economico sia precauzionale.

“Adotteremo una forma di rimborso o compensazione per le spese di trasporto scolastico – spiega il sindaco –, riguardo alle rette del nido integrato e della materna, stiamo studiando soluzioni che tengano conto dei servizi non fruiti, per quanto riguarda invece la mensa, il pagamento è a pasto consumato pertanto il problema non si è posto”.

Altro settore all’attenzione dell’amministrazione è quello sportivo e ricreativo: “Ci stiamo confrontando con le società sportive per garantire uno sport sicuro e l’orientamento sarà sospendere temporaneamente le attività per evitare il più possibile concentrazione di persone”. 

Il sindaco conclude il messaggio ricordando le misure raccomandate dal ministero della Salute, ma ricorda l’importanza della condivisione e del senso di responsabilità necessari in questo momento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette