26/05/2020

ADRIA

Borsa di studio, un mese per raccontare il cieco d’Adria

Entro il 6 aprile prossimo gli alunni potranno presentare i loro elaborati

Borsa di studio, un mese per raccontare il cieco d’Adria

Si avvicina la scadenza per la partecipazione alla borsa di studio Groto-Marin promossa dall’amministrazione comunale di Adria e gestita dalla biblioteca. Manca poco più di un mese per la consegna degli elaborati, infatti la scadenza è il prossimo 6 aprile. Sono previste nove borse di studio, suddivise in tre sezioni: la prima per gli alunni delle classi quarte e quinte della primaria; la seconda per i ragazzi di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado; la terza per gli studenti delle superiori. Alla prima sezione possono partecipare gli studenti, singolarmente, con un elaborato sul tema "Le tracce del Groto nei luoghi della nostra città e/o nella conoscenza degli adriesi”; alla seconda sezione possono partecipare i ragazzi, singolarmente, con un elaborato sul tema "Una giornata del Groto attraverso le notizie biografiche dello scrittore"; alla terza sezione possono partecipare gli studenti, singolarmente, presentando un elaborato sul tema "Riflessione sul processo per eresia a Groto".

In tutti i casi l’elaborato potrà essere presentato su supporto cartaceo, preferibilmente non più di quattro cartelle dattiloscritte, massimo 25 righe per ciascuna cartella con carattere Arial 11, interlinea 1,5, oppure su cd non riscrivibile con software Powerpoint, con estensione pptx, oppure Impress, con estensione Odp, preferibilmente non più di 30 slides, 40 per quelli delle superiori. E’ ammessa la presentazione di un solo elaborato per partecipante. Questi i premi: per la prima e seconda sezione 250 euro al primo classificato, 200 al secondo e 150 al terzo; per la terza sezione 350 euro al primo classificato, 250 al secondo e 200 al terzo.

La commissione giudicatrice potrà inoltre segnalare altri elaborati, nel numero massimo di quattro per sezione, che presentino particolare interesse, ai quali sarà dato il riconoscimento di un attestato di merito. Il bando completo è nel sito web del comune, per informazioni rivolgersi in biblioteca, quando riaprirà dopo l’emergenza Coronavirus, oppure inviare una mail a biblioteca@comune.adria.ro.it.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette