19/06/2021

PORTO VIRO

Tentano il furto di benzina ai danni di una cooperativa, beccati

Sono scappati a piedi lasciando auto e taniche pronte all'uso. Arresti domiciliari per due adriesi

In manette il terrore delle banche

PORTO VIRO - Nella serata di sabato i carabinieri della stazione di Loreo, insieme alla radiomobile di Adria hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto in concorso un 51enne e un 57enne di Adria. I due italiani arrestati in flagranza, intorno alle 20.50, dopo essersi introdotti all'interno del piazzale della ditta "Roeh società" cooperativa sociale onlus di Porto Viro, avrebbero rubato il carburante dai serbatoi dei mezzi parcheggiati.

L'arrivo immediato dei carabinieri ha messo in fuga i malintenzionati che sarebbero scappati a piedi, abbandonando sul posto la Fiat Punto con la quale erano arrivati e diverse taniche in plastica oltre ad un tubo in gomma ancora inserito nel serbatoio di uno dei mezzi. I due sono stati condotti alle loro abitazioni agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette