27/07/2021

ROSOLINA

Muoiono le vongole in Marinetta

Sopralluogo dell'Ulss 5 dopo che le cooperative hanno segnalato il problema nella laguna tra Rosolina e Porto Viro

Muoiono le vongole in Marinetta

05/02/2020 - 16:27

ROSOLINA - Le condizioni della laguna Marinetta si sono aggravate: da alcuni giorni si susseguono segnalazioni dagli operatori su una morìa di vongole veraci iniziata nella zona “scanno” in Comune di Porto Viro, poi estesa anche nel territorio del Comune di Rosolina.

Ovviamente perché la vongola prosperi e si sviluppi nella maniera desiderata, infatti, è necessario che, nelle lagune, sia mantenuta la necessaria miscela di acqua dolce e salata, altrimenti il mollusco pregiato e che dà lavoro a tanti bassopolesani è destinato a morire. Sono puntualmente state avvertite le due rispettive amministrazioni del comune di Porto Viro e di Rosolina e gli Enti, quali Arpa Veneto ed Ulss 5 Polesana. Quest’ultima, mercoledì 5 febbraio, ha effettuato un sopralluogo nelle zone più colpite certificando la criticità della situazione in laguna.

Il presidente del consorzio Delta Nord, Stefano Benetton, ha dichiarato: “Purtroppo questi eventi si ripetono sempre più di frequente e la maggior parte delle volte non si è in grado di capirne la natura. Il comparto pesca esprime la propria preoccupazione e chiede una particolare attenzione a chi di competenza per questo annoso problema che rischia di mettere nuovamente in ginocchio il comparto”. Solidarietà anche da parte dell'assessore regionale al Territorio, Cristiano Corazzari, che esprime la sua vicinanza al settore con l'impegno di seguire da vicino e monitorare tutte le azioni e i controlli che si rendano necessari al fine di individuare e prevenire le cause di questo fenomeno di morìa di vongole e tutelare i nostri pescatori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette