29/05/2020

GAIBA

I prossimi appuntamenti per stare assieme in paese

Un Comune piccolo, ma pieno di vitalità

Il sindaco difende la “sua” scuola

Il sindaco Nicola Zanca

GAIBA - “Gaiba apre l’anno nuovo con tanti eventi in calendario”. Lo annuncia il vicesindaco Asia Trambaioli.

Dopo l’evento dell’Epifania con un concerto di musica al teatro comunale, in programma per il mese di gennaio, altre tre iniziative promosse dal Comune di Gaiba.

La prima, sabato 18 gennaio dalle 17.30 alla Biblioteca comunale, sarà la presentazione del libro di Patrizia Ferrante “Vivrò per sempre” in merito ad un pomeriggio organizzato in collaborazione con la Lilt (lega italiana per la lotta contro i tumori) di Rovigo, con l’intervento e la presenza di Maria Iside Bruschi, Presidente Lilt Rovigo, Michela Toso, neuropata e Paola Gusella, esperta in interventi assistiti con animali. Un’iniziativa che ha lo scopo di parlare, comunicare il tema della salute, della prevenzione e del volontariato. Sarà offerto a tutti i presenti dell’evento un aperitivo con tisane e dolci carnevaleschi.

Un secondo evento si terrà sabato 25 gennaio sempre alla biblioteca comunale dalle ore 15.30. “Si tratta - spiega il sindaco - di un workshop dal titolo ‘la felicità ai tempi di internet’ con la relatrice Greta Rossi, cofondatrice di Akasha innovation e Recipes for Wellbeing, che ci aiuterà a comprendere il significato di benessere digitale, analizzare il proprio rapporto con le tecnologie digitali e imparare alcuni strumenti per migliorare la qualità del tempo trascorso online. Al termine dell’incontro verrà organizzato un piccolo buffet conclusivo per i partecipanti”.

Il terzo evento, in collaborazione con la parrocchia di Gaiba, un pranzo in occasione della festa dello sposalizio, in calendario per il 26 gennaio alle 12.30 al centro sportivo di Gaiba, a cui sono invitati tutti gli abitanti e non. Il pranzo ha lo scopo di raccogliere fondi per la restaurazione e piccoli interventi di manutenzione della Chiesa parrocchiale di Gaiba.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette