24/09/2020

Taglio di Po

Noi associazione, Don Vianello nominato presidente nazionale

Il parroco di Taglio di Po, don Damiano Vianello, sarà alla guida del sodalizio

Don Vianello nominato alla guida del Noi nazionale

TAGLIO DI PO - Don Damiano Vianello è il nuovo presidente nazionale di “Noi associazione”. E’ stato scelto ieri mattina dai nove componenti il nuovo consiglio di amministrazione, eletti nel corso dell’assemblea svoltasi lo scorso 14 dicembre alla Fiera di Verona. Sacerdote della diocesi di Chioggia, dove è nato 36 anni fa, è parroco di Taglio di Po. Specializzato in Teologia spirituale, attualmente è dottorando alla facoltà teologica del Triveneto. Opera da dieci anni nell’associazione ed è presidente di Noi Chioggia.

Il nuovo segretario nazionale è Luca Uberti Foppa, 35 anni, di Crema. Collaboratore nella diocesi cremasca, ha compiuto studi in management del non profit e in progettazione, gestione e coordinamento dell’oratorio. Anch’egli opera da dieci anni nell’associazione ed è segretario di Noi Crema.

In questo primo incontro del consiglio di amministrazione - afferma don Vianello - sono emerse numerose e interessanti prospettive che richiederanno tempo e passione per rilanciare l’associazione nei prossimi quattro anni. La determinazione dei consiglieri, le competenze acquisite e lo spirito associativo saranno alcune delle chiavi che guideranno la presidenza a fare il bene più grande per l’associazione nazionale”. “Noi associazione” è presente in 41 diocesi, in 48 province di 14 regioni italiane e conta 1.391 oratori e circoli affiliati, con oltre 366mila tesserati.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette