24/09/2020

GAL ADIGE

"È stato un percorso intenso e impegnativo. Grazie a chi ha lavorato al mio fianco"

Così Alberto Faccioli, presidente uscente Gal Adige, al termine del mandato

Dopo 12 anni lascia la guida del Gal

Con questo messaggio, mi congedo dopo aver ricoperto per 12 anni la Presidenza del GAL ADIGE. Dopo un lungo periodo ritengo sia giusto lasciare questo mio incarico. E’ una scelta personale.

Il percorso di questi anni è stato intenso e impegnativo e mi gratifica l’essere riuscito a concretizzare molti- se non tutti- gli obiettivi che mi ero prefissato. E’stato un lungo cammino che mi ha permesso di conoscere in modo approfondito il nostro Polesine, un territorio che manda un chiaro messaggio: la nostra è una terra piena di risorse, è una terra  che dona e accoglie ma è una terra che necessita di attenzione. Questo sarà possibile grazie al ruolo dei Gal. Sono orgoglioso di poter lasciare un Gal solido e ben strutturato, attivo aperto ed innovativo. Sono certo che la nuova Presidenza e il nuovo direttivo potranno dare un positivo slancio e un rinnovato entusiasmo alla futura attività del GAL per il nostro territorio.

Alla fine del mio mandato voglio porgere i miei ringraziamenti e saluti a tutti i componenti del consiglio direttivo per il clima di grande collaborazione e condivisione che ha permesso negli anni di dare corso ad una serie di bandi importanti. Un grazie particolare al Presidente di Confagricoltura Rovigo Stefano Casalini per la fiducia riposta e l’ opportunità della presidenza Gal. Un saluto al presidente della Provincia, ai Sindaci, ai componenti  le associazioni, partner importanti nel raggiungimento degli obiettivi. Un saluto ai funzionari Avepa e della Regione sempre pronti e disponibili. Un abbraccio accorato e un rinnovato grazie alle colonne portanti del Gal: la direttrice Claudia, Lisa e Maurizia,  la dott.ssa Nicoletta Mazzagardi revisore dei conti sempre attenta e puntuale nei controlli di bilancio.

Alberto Faccioli

presidente uscente Gal Adige

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette